rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Politica Pinciano / Via Ulisse Aldrovandi

Nel laghetto di Villa Borghese niente più barchette

Il servizio di nolo delle bachette dovrà andare a gara: lo ha stabilito il Tar del Lazio

Niente gita romantica in barca nel laghetto su cui affaccia il tempio di Esculapio. Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato contro Roma Capitale dalla società che, da qualche anno, garantiva il servizio di nolo delle piccole imbarcazioni che solcano lo specchio d’acqua di Villa Borghese. 

Perché il contenzioso

La Esculapio srl aveva regolarmente ottenuto la concessione dal Campidoglio nel 2004. Scadeva il 31 dicembre del 2009,ma poteva beneficiare di un rinnovo automatico di altri sei. Solo che, sul finire del 2014, Roma Capitale ha deciso di ritirare la concessione. Da qui l’avvio del contenzioso legale a cui il TAR, con la recente sentenza, ha messo un punto. 

La decisione del TAR

I giudici amministrativi hanno motivato la sentenza ricordando che “la mancanza di una procedura competitiva circa l’assegnazione di un bene pubblico suscettibile di sfruttamento economico, introduce una barriera di ingresso al mercato, determinando una lesione alla parità di trattamento, al principio di non discriminazione e alla trasparenza tra gli operatori economici, in violazione dei principi euro-unitari di concorrenza e libertà di stabilimento”.

Niente barchette nel lago

Serve in sostanza una gara per affidare il servizio di nolo delle barchette a Villa Borghese. Il Campidoglio dovrà ora predisporne una. E d’altra parte la Esculapio , condannata a risarcire delle spese di giudizio Roma Capitale, può sempre decidere di ricorrere contro il giudizio del Tar, appellandosi al  Consiglio di Stato. Tutte e due le circostanze, però, escludono nell’immediato il ritorno delle gite romantiche che Woody Allen ha celebrato nella pellicola “To Rome with Love”. In altre parole, nel laghetto di Villa Borghese, resteranno solo i cigni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel laghetto di Villa Borghese niente più barchette

RomaToday è in caricamento