Vanno al lavoro ma il badge non funziona: così in 50 scoprono di essere “a rischio licenziamento”

Turni cancellati dal sistema informatico e lavoratori della Juwelo convocati a riunione con un sms: l’azienda chiuderà la sede di Roma. La Slc Cgil: “Decisione sembra immutabile, sindacati non avvisati”

Doccia fredda per i lavoratori della Juwelo, società del gruppo Elumeo che opera nel settore della televendita di gioielli: circa cinquanta quelli che ieri si sono presentati al lavoro scoprendo che i badge non funzionavano più e che i loro turni erano stati cancellati dal sistema informatico. 

Licenziamenti alla Juwelo di Roma

Dubbi e incredulità davanti alla sede della Juwelo di via Albalonga, fino a quel sms da parte dell’azienda che ha convocato i dipendenti per una riunione d’urgenza in un ristorante della zona.

Lì, il presidente Wolfgang Boye e l’amministratore delegato Tiziano Ricci hanno comunicato, a quanto riferito dai dipendenti, che non ci sarebbe più la disponibilità economica per erogare gli stipendi e che quindi la sede romana dovrà chiudere

Nella sede romana di Juwelo 50 licenziamenti

“Una chiusura – denuncia Alessio Pasqualitti, della Slc Cgil - che comporterebbe la perdita del lavoro per circa 50 persone”

Nell’occasione comunicati i nomi dei dipendenti che avrebbero proseguito nel lavoro, “ma quello che è grave – sottolineano dalla Cgil - è che non sono stati informati del licenziamento, come da procedura, i sindacati”. 

Juwelo: chiusura attività e licenziamenti

Una situazione che, a quanto si apprende, sarebbe irreparabile. “L’azienda si sarebbe dichiarata disponibile a trovare una soluzione transitoria ma la decisione finale, chiusura di parte dell’attività e licenziamento dei dipendenti, - avverte Pasqualitti - sarebbe immutabile”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento