menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ivanka Trump conquista Roma: ieri la cena in centro, oggi visita a Sant'Egidio

Ieri sera la figlia prediletta del presidente e suo marito Jared Kushner hanno scelto il ristorante Sabatino a Sant'Ignazio per cenare

Come tutte le visite presidenziali anche quella di Trump si porta dietro le cronache "mondane" di first lady e first daughter. Ad accompagnare il numero uno della Casa Bianca, oltre alla moglie Melania, anche la figlia Ivanka. Ieri sera la figlia prediletta del presidente, insieme a suo marito Jared Kushner, hanno scelto il ristorante Sabatino a Sant'Ignazio per cenare. 

Un ristorante storico che in passato è stato scelto da Bill Clinton nel corso di una sua visita. Meta di ambasciatori Usa da diverse generazioni, Sabatino a Sant'Ignazio è un locale storico della Capitale, punto di riferimento della Dolce vita capitolina. Si legge sul sito del ristorante: "All’inizio del ‘900 il locale ha ospitato la prima pizzeria della città. Era un punto di ritrovo per i romani del centro storico che trovavano nel locale, a conduzione familiare, semplicità e sapori genuini. Col tempo il locale è diventato il luogo di riferimento per i buongustai di ogni nazione ed ha annoverato tra i suoi clienti Winston Churchill, Re Costantino di Grecia, Re Faruk d’Egitto".

E' l'agenzia di stampa Adn Kronos a raccontare i dettagli di colore della cena

Bruschette, mozzarella di bufala e un assaggio di cacio e pepe nel menù della coppia. La cena è cominciata con un aperitivo con il barolo Sarmassa 'Marchesi di Barolo', il Cannubi e vino grigio di Collavini. Dopo la cacio e pepe, Ivanka e il marito hanno ordinato ravioli, gnocchi e per secondo una grigliata mista di scampi e mazzancolle.  

Nella giornata di oggi mentre la first lady Melania visiterà l'ospedale Bambin Gesù, Ivanka si recherà alla comunità di Sant'Egidio. Qui incontrerà un gruppo di donne vittime della tratta di esseri umani insieme a volontarie della comunità che seguono questa problematica. Alla base della scelta di Sant'Egidio il desiderio espresso da Ivanka Trump di visitare una realtà che lavora sul tema della tratta di esseri umani durante la sua visita a Roma.

Dopo la partenza di Trump, Ivanka rimarrà a Roma. Per lei è in programma una visita a Palazzo Chigi dove incontrerà il premier Gentiloni e forse anche Maria Elena Boschi. 

Su twitter ha postato una sua foto con un semplice quanto apprezzato Ciao Roma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento