Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Roma 2020, insediato il Comitato; Alemanno: “Siamo in corsa!”

Ufficializzato l'insediamento del comitato Olimpico, che cercherà di condurre la città eterna ad ospitare l'importantissimo evento sportivo. Presente anche Gianni Letta: "Si tratta della candidatura di un intero Paese"

Si è insediato a oggi, a Palazzo Chigi, il Comitato promotore per le Olimpiadi di Roma del 2020. Alla cerimonia hanno partecipato il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, ed i sottosegretari alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta e Rocco Crimi. “Si tratta della candidatura di un intero Paese” ha commentato Letta. Mario Pescante, Presidente del Comitato, ha invece osservato: “Oggi inizia la nostra corsa verso le Olimpiadi!”.

Il primo cittadino romano ha espresso la sua fiducia nel progetto dicendo: “Abbiamo firmato davanti a un notaio l'atto costitutivo del comitato promotore per Roma 2020: adesso siamo realmente in pista per fare in modo che le Olimpiadi arrivino nella Capitale dopo 60 anni. La corsa non sarà facile, ma dobbiamo essere consapevoli che possiamo competere”.

Durante la riunione, Letta ha sottolineato “Un'unita d'intenti che va oltre gli schieramenti politici di appartenenza. A dimostrazione di come lo sport - ha poi aggiunto - riesca a superare le divisioni e favorisca una collaborazione interistituzionale”. La candidatura di Roma ai giochi paraolimpici è stata poi illustrata dall'avvocato Pancaldi, Presidente del comitato paraolimpico.

All'evento hanno partecipato, questa mattina, anche il Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, l’Assessore al Comune per gli eventi speciali, Rosella Sensi, il Presidente della Provincia, Zingaretti, il Presidente e Segretario Generale del Coni, Gianni Petrucci e il Coordinatore del Comitato per la compatibilità economica dell'evento, Carraro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma 2020, insediato il Comitato; Alemanno: “Siamo in corsa!”

RomaToday è in caricamento