Politica

Inchiesta forniture bus, De Luca: "Alemanno faccia pulizia"

"Sarebbe opportuno che iniziasse l’azzeramento di Roma dall’assedio di affaristi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Oramai gli scandali che affliggono il Sindaco, i suoi affiliati e il Pdl romano, sono quotidiani. Oggi apprendiamo di quattro indagati nell'ambito dell'inchiesta che ha portato oggi a perquisizioni della guardia di finanza nella sede di Roma Metropolitane, per l’acquisto di 40 filobus.  Tra gli indagati, spicca l'Ad di Eur spa Riccardo Mancini, braccio destro di Alemanno, sotto indagine per corruzione e frode fiscale.
“Il sindaco dopo le dichiarazioni sugli scandali che hanno investito il suo partito in Regione “azzeramento totale all'interno del centrodestra... Non possiamo continuare a vivere di espedienti”, sarebbe opportuno che iniziasse l’azzeramento Roma dall’assedio di affaristi, incapaci e indagati messi da lui in tutti i posti chiave della città, iniziando dal Dott. Mancini ”.

E’ quanto dichiara il Consigliere del PD Athos De Luca.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta forniture bus, De Luca: "Alemanno faccia pulizia"

RomaToday è in caricamento