rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica Ponte Mammolo

Discarica in fiamme a Ponte Mammolo, la bonifica dopo l'allontanamento degli abusivi

Dopo il sopralluogo dei giorni scorsi del presidente Umberti il sindaco Gualtieri ha firmato l'ordinanza

Fra la notte del 3 e 4 agosto a Ponte Mammolo una discarica abusiva in un terreno privato è stata coinvolta in un incendio (si ipotizza doloso con traffico illecito di rifiuti, a carico di ignoto). A causa del maxi rogo (qui le immagini) il sindaco Gualtieri ha firmato l’Ordinanza per la tutela dell’incolumità e della salute pubblica e per il ripristino delle condizioni di sicurezza nell’area, di circa un ettaro.

Il provvedimento successivo al tavolo tecnico e ai sopralluoghi effettuati (qui il video girato da RomaToday) prevede nella prima fase l’allontanamento entro sette giorni delle 27 persone che vi abitano abusivamente (tra i quali 5 minori) con ricerca di una sistemazione temporanea e lo sgombero degli insediamenti abusivi con interdizione degli accessi. Finita questa prima parte la società proprietaria dell’area provvederà alla rimozione, recupero e smaltimento dei rifiuti presenti. 

La bonifica non riguarderà soltanto la zona coinvolta dall’incendio ma anche quelle limitrofe. Come sottolinea il presidente del municipio IV, Umberti, fiducioso che il tutto possa svolgersi senza problemi e in tempi molto stretti, il provvedimento rappresenta un vero e proprio cambio di passo per il territorio con interventi nelle aree spondali in prossimità della metro Ponte Mammolo dove i privati saranno obbligati a rispettare la legge e bonificare l’area di competenza. 

"Ringrazio il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata nell'aver firmato l'ordinanza per avviare la bonifica dell'area di Ponte Mammolo – dichiara Umberti – “si scrive una nuova pagina per il territorio del IV municipio considerato negli anni la 'Terra dei fuochi romana'. Il territorio sta assumendo una nuova fisionomia, le sponde del fiume Aniene invisibili fino a un anno e dieci mesi fa, erano considerate le discariche di Roma, ora si vedono. Abbiamo avviato un nuovo corso con le bonifiche delle aree spondali in prossimità della metro di Ponte Mammolo, dove finalmente ai privati viene imposto di rispettare la legge e bonificare le aree di competenza. Questo è un vero e proprio cambio di passo in termini ecologici". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica in fiamme a Ponte Mammolo, la bonifica dopo l'allontanamento degli abusivi

RomaToday è in caricamento