rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica Parioli / Via Alberto Caroncini, 23

La Lega sbarca nella Capitale: Roma ladrona da oggi volemose bene

Tagliato il nastro, Salvini punta il dito contro l'amministrazione comunale che gestisce la Capitale "in maniera pessima"

Il nastro, rigorosamente di colore verde, è stato tagliato. La Lega Nord ha inaugurato la sua nuova sede in via Caroncini 23 ai Parioli di Roma. Con una felpa giallo rossa, a tenere il primo discorso nella nuova sede il segretario del partito, Matteo Salvini, insieme a Claudia Bellocchio. "Anche il Sud - commenta Salvini - ha della brava gente e questi hanno bisogno di un'amministrazione che li aiuti e sia al loro fianco. Roma è bellissima ma le amministrazioni precedenti la stanno rovinando, noi della Lega siamo qui per impedire questo. Noi vogliamo mettere un sassolino per licenziare Marino". 

EURO - Il messaggio della Lega è ben preciso e i leghisti lo scrivono a caratteri cubitali anche nel loro manifesto politico: liberarsi dalla gabbia dell'euro che sta costringendo tutto lo stivale, da nord a sud. "Saremo anche in Sicilia, se necesario, per liberare i Siciliani", ha commentato Salvini

SBARCHI - Ma gli obiettivi del partito padano non si fermano qui, vogliono anche combattere l'emergenza clandestina, "Quattro milioni di immigrati in 48 ore- commenta il segretario -  non è una cifra accettabile per un Paese come l'Italia. Renzi e Alfano stanno incentivando questi sbarchi in maniera criminale e noi dobbiamo fermarli."

FORNERO E MERLIN - Il partito sta anche allestendo dei banchetti per una raccolta firme per abolire la riforma pensionistica della Fornero e la legge Merlin. "Ci serve anche Roma - commenta il leghista - perchè siamo da soli e spero che la Capitale diventi un punto di raccolta della nostra battaglia contro due leggi infami". 

PARIOLI - Per la nuova sede è stato prescelto uno dei quartieri più in della Capitale "perchè non ha costo per le casse del partito. Il locale - spiega Salvini - è una gentile donazione di un architetto nostro tesserato, ma noi saremo vicini anche a tutti gli abitanti della periferia".

PD - Anche il Pd, in una nota del Consigliere di Roma Marco Palumbo dà un caloroso benvenuto ai leghisti trapiantati nella Capitale "Al fascino della città eterna non sfugge proprio nessuno nemmeno Salvini e il partito di Roma ladrona. I nostri più sinceri auguri e i ringraziamenti per questo omaggio alla bellezza della nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega sbarca nella Capitale: Roma ladrona da oggi volemose bene

RomaToday è in caricamento