Rimossa immagine dei Marò dal Campidoglio, Alemanno: "Atto gravissimo"

A dare ordine di rimuoverla insieme alle altre appese sulla piazza sarebbe stato il sindaco Marino, in occasione dello svolgimento di due eventi tra cui la veglia per le vittime di Lampedusa

La gigantografia dei Marò appesa alla scalinata del Campidoglio è sparita. Non c'è più, ma non è un atto vandalico. Il sindaco Marino ha ordinato di toglierla, per far tornare la piazza 'pulita'. Quella insieme alle altre immagini simbolo della lotta per i diritti umani: Sakineh e Thimoshenko​. E, neanche a dirlo, è scoppiata la polemica. Il primo a scagliare la pietra è l'ex sindaco Alemanno, che aveva fatto installare la gigantografia il 15 febbraio 2012.  

“L'abbiamo esposta al centro di piazza del Campidoglio per mantenere alta l’attenzione del Governo e delle istituzioni sulla drammatica situazione dei nostri militari, indebitamente detenuti in India dallo scorso 15 febbraio del 2012. La furtiva rimozione dello stendardo è un atto gravissimo del quale aspettiamo ci vengano date spiegazioni dettagliate. In ogni caso chiediamo che la gigantografia venga rimessa al suo posto in attesa che i nostri ragazzi tornino finalmente a casa, solo allora acconsentiremo alla rimozione” dichiara in nota l'ex primo cittadino.

Le immagini sono state rimosse lo scorso 2 ottobre in occasione dello svolgimento di due manifestazioni. "Le immagini - spiega una nota del Campidoglio,  - sono state tolte in concomitanza di due importanti eventi che si sono svolti in piazza: la veglia per le vittime di Lampedusa e la manifestazione interreligiosa organizzata dalla comunità di Sant’Egidio. E per ora non è previsto un loro ritorno".

“Sul Campidoglio sventola la bandiera rossa. Il Sindaco Marino assume i suoi amici e nel frattempo rimuove dal colle di Roma i nostri marò”, così in un post su Facebook Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, annunciando la presentazione di una mozione al Consiglio Regionale tesa anche a richiedere che il Presidente Zingaretti provveda a esporre le gigantografie dei marò fuori dai palazzi della Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento