Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Spese di Marino, Finanza in Campidoglio per acquisire le carte

Gli agenti si sono recati presso la Ragioneria capitolina per acquisire gli atti e i documenti relativi all'inchiesta aperta sul caso delle spese istituzionali del sindaco effettuate con la carta di credito comunale

Guardia di Finanza in Campidoglio per acquisire gli atti e i documenti relativi all'inchiesta aperta sul caso delle spese del sindaco dimissionario, Ignazio Marino, con la carta di credito dell'amministrazione capitolina. Gli agenti delle fiamme gialle si sono presentati nella Ragioneria capitolina su delega della Procura di Roma, procuratore aggiunto Francesco Caporale e pm Roberto Felici.

Sulle spese istituzionali di Marino è stato aperto un fascicolo in inchiesta in seguito agli esposti presentati dai gruppi capitolini di 'Fratelli d'Italia e del Movimento cinque stelle. Gli inquirenti vogliono assumere tutta la documentazione necessaria a capire se con la carta di credito del Campidoglio siano stati effettuati pagamenti per obiettivi diversi da quelli istituzionali. Al momento è senza ipotesi di reato e senza indagati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spese di Marino, Finanza in Campidoglio per acquisire le carte

RomaToday è in caricamento