menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formula Uno: primi sopralluoghi per il circuito dell'Eur

Ieri l'architetto di fiducia di Ecclestone ha effettuato i primi sopralluoghi. Il circuito dovrebbe sorgere nella zona che interseca viale Cristoforo Colombo all'altezza di via delle Tre Fontane

Dopo “il mai dire mai” di Andrea Flammini, l'apertura di Cutrufo e il placet di Alemanno, si fa sempre più concreta la possibilità di vedere la Formula 1 a Roma. Talmente concreta che nella giornata di ieri l'architetto di fiducia del patron della Formula Uno, Bernie Ecclestone, ha effettuato i primi sopralluoghi all'Eur, quartiere indicato come il più probabile per ospitare il circuito cittadino.

Per Fg Group, società che dovrebbe gestire il circuito, erano presenti all'incontro Maurizio Flammini e Dario Calzavara amministratore delegato della Fusions International Development. Tilke, architetto di fiducia del patron della Formula 1 Bernie Ecclestone, ha visitato il quartiere dell'Eur, il sito indicato da Fg Group come sede ideale per il progetto del Gp Roma di F.1 e per ospitarne il tracciato.

I primi giudizi espressi dall'architetto, si legge nella nota di Fg Group "sono stati quanto mai positivi, sia pure con tutte le necessità di approfondimento tecnico e di confronto con le autorità istituzionali".

Sui giornali di oggi sono già emerse le prime indiscrezioni sul tracciato. Dal 2011 potremmo ritrovarci a sentir parlare di Hamilton alle prese con curvone "Valfiorita", con Alonso sul rettilineo "Tre Fontane", un fuoripista sul destra-sinistra del "Colosseo Quadrato" ed il sorpasso decisivio sull curva ad angolo dell'Industria.

Secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe già un pool di sponsor disposto a mettere insieme 140 milioni di euro per l'impresa che nelle intenzioni dell'amministrazione comunale dovrebbe risollevare le sorti del turismo della Capitale.

Da parte di Ecclestone c'è già stato un ok di fondo. Il patron della Formula Uno ha infatti dichiarato che l'idea gli piacerebbe molto. Più cauto il presidente della Fia Mosley: "Mi sorprenderebbe se si facesse. So quanta fatica e quanti soldi costi organizzare a Montecarlo una corsa cittadina. E poi l'Italia ha un sacco di validi circuiti permanenti. Comunque è un problema di Ecclestone, non mio".

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Formula Uno a Roma: dove faresti svolgere il Gran Premio?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento