Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Gianni Lemmetti, chi è il nuovo assessore al bilancio della giunta Raggi

Viene da Livorno, la città di cui è stato, fino a mercoledì mattina, un membro della squadra di Nogarin

Dottore commercialista e revisore dei conti, Gianni Lemmetti è il nuovo assessore al Bilancio della Giunta Raggi. Viene da Livorno, la città di cui è stato, fino a mercoledì mattina, un membro della squadra di Nogarin. Nel curriculum pubblicato sul sito del Comune labronico, si legge che “nell’ambito della sua professione ho maturato esperienze nella gestione degli Enti non Commerciali di tipo professionale, culturale e sportivo”.

Nato a Pietrasanta in provincia di Lucca e noto per le sue t shirt stravaganti, "nel curriculum di Lemmetti – si legge sul Tirreno – figurano una serie di consulenze incentrate sull’elaborazione dei sistemi di qualità”. “Di lavori ne svolgo molti – disse presentandosi sul forum dei grillini della Versilia, i suoi primi step nel MoVimento Cinque Stelle – da dottore commercialista a consulente di organizzazione aziendale, e titolare di un negozio. Le mie competenze, se ci sono, verranno fuori poco alla volta".

Per i suoi detrattori, l’attuale assessore al Bilancio di Roma Capitale non sarebbe adatto a ricoprire il ruolo assegnatole dalla Sindaca. Come ricorda la deputata PD Lorenza Bonaccorsi “come amministratore può vantare nel suo curriculum, oltre all'essere stato cassiere alla discoteca Seven Apples di Focette, un paio d'anni da assessore in una città, come Livorno, che conta il 5% degli abitanti di Roma”.

La sindaca pentastellata ricorda invece che “negli ultimi tre anni Lemmetti ha ricoperto l'incarico di assessore al Bilancio e alle Partecipate del Comune di Livorno dove ha contribuito a trasformare l'Aamps, azienda partecipata che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti, da una macchina inefficiente con oltre 40 milioni di euro di debiti in una realtà solida che nel 2016 ha addirittura prodotto 2,3 milioni di euro di utili”. 

E sempre in relazione all’azienda comunale livornese che gestisce i rifiuti, Gianni Lemmetti risulta essere indagato nell’ambito dell’inchiesta su Aamps spa.  Sulla questione ha trovato modo di ironizzare l'ex pentastellato Marco Valiani, ex grillino ora nella lista civica Livorno per tutti "Con l’avviso di garanzia come fa? Se viene rimandato a giudizio la raccomandata dove la mandano?".

Proprio Aamps e il suo salvataggio attraverso il concordato preventivo sarebbe stato il biglietto da visita decisivo per la sua scelta a Roma. Infatti Lemmetti sarebbe chiamato a gestire la stessa procedura anche in Atac. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianni Lemmetti, chi è il nuovo assessore al bilancio della giunta Raggi

RomaToday è in caricamento