Gabbiano vista Campidoglio sui profili social del Comune: scoppia la polemica

Duro commento da parte del Codacons che chiede "provvedimenti contro i social manager del Comune di Roma"

Un gabbiano con vista Campidoglio. Il buongiorno di Roma Capitale, sui social, è arrivato così portandosi dietro uno stuolo di polemiche e insulti nei confronti di chi gestisce il profilo. La foto, selezionata su instagram, e rilanciata su facebook e twitter, ha provocato le ire dei romani più social. "C'è da vergognarsi a postare una foto così sul profilo ufficiale di Roma Capitale. Il gabbiano vive nelle località di mare e Roma non è un porto", scriveva un utente su facebook. 

Ilaria su twitter: "Ma lo sapete che i gabbiani vengono per rovistare nella #monnezza ?? Non andrei tanto fiera di questa immagine decadente". E ancora: "Non è bello. Se è lì è perché c'è molta monnezza e molti topi ai Fori Imperiali".

Una gaffe a cui i social media manager del Campidoglio hanno provato a mettere una pezza. Dopo ore di insulti e rilanciati su alcuni quotidiani, hanno deciso di cancellare il post sostituendolo con una serie di provvedimenti su come allontanare i gabbiani. 

"Nella popolazione di gabbiani reali della capitale si iniziano a riconoscere i primi corteggiamenti; sono le avvisaglie della prossima stagione degli amori che darà vita a nuove coppie. Queste si metteranno già tra gennaio e febbraio alla ricerca di uno spazio idoneo per nidificare, mentre le coppie già consolidate possono aver occupato il sito già da ottobre – novembre. I siti vanno dal Ponte Rotto vicino all’Isola Tiberina, dove nidificano ormai da anni, e che forse è il più simile ad una scogliera (loro sito naturale), ai cornicioni di monumenti e di palazzi antichi, a tetti, comignoli, abbaini, ma anche ormai, col continuo incremento della popolazione, ai terrazzi e balconi di normali palazzi moderni. Si consiglia a chi possiede simili spazi esterni di dotarli, se possibile, di protezioni (reti, grigliati, piante alte) che creino un ostacolo, che tornerà utile anche per i piccioni. Bisogna cercare comunque di abitare il più possibile i terrazzi, pulendoli, facendo giardinaggio, stendendo i panni, per scoraggiare eventuali tentativi di nidificazione. Si deve inoltre sempre evitare di lasciare cibo a disposizione; se si mettono mangiatoie per gli uccellini, queste dovranno essere protette dagli ospiti indesiderati". 

Duro commento da parte del Codacons che chiede "provvedimenti contro i social manager del Comune di Roma. Più che un buongiorno sembra una presa in giro - afferma il presidente Carlo Rienzi- Non c'è giorno che non si parli sulla stampa nazionale ed estera del grave degrado di Roma, e i responsabili della pagina Fb del Comune non sanno fare di meglio che pubblicare un gabbiano, simbolo assieme ai topi dell'incuria in cui versa la città. Come dimostrano i tanti commenti negativi degli utenti, l'immagine sembra offendere i romani, che subiscono la presenza dei rifiuti e dei gabbiani attratti dal cibo abbandonato in strada. Per questo- prosegue Rienzi- chiediamo provvedimenti contro i social manager del Comune, compresa la sospensione dall'incarico a tempo determinato". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento