menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una funivia sul Tevere tra Magliana e l'Eur: il Consiglio approva la mozione

Il documento chiede di riprendere il vecchio progetto di Roma Metropolitane per collegare per via aerea sopra il fiume il quartiere con la stazione della metro B

Una funivia che dal quartiere Magliana, sorvolando il Tevere, arrivi alla stazione Eur-Magliana della metro B e della Roma-Lido. Il progetto non è nuovo ma ieri, in Consiglio comunale, è stata approvata una mozione resentata dal capogruppo della Lista civica Marino, Luca Giansanti che chiede al sindaco e alla sua giunta di riprendere il vecchio progetto. 23 i voti favorevoli e 6 astenuti. La stazione dovrebbe essere realizzata in concomitanza con l'ex scuola otto marzo in via dell'Impruneta. Il costo totale dell'operazione ammonta intorno ai 15 milioni di euro.

L'opera, sulla falsariga degli 'Aerial tram' di New York e Portland, consentirebbe agli abitanti del quartiere di accedere alla rete metropolitana esistente e renderà possibile un collegamento diretto tra i quartieri Eur e Magliana. L'opera sarebbe a basso inquinamento atmosferico e acustico, per via dei motori elettrici. Velocità dello spostamento prevista, otto metri al secondo.

La funivia permetterebbe di portare circa 2.200 passeggeri all'ora per ognuno dei due sensi di marcia. In totale si tratta di circa 16 viaggi all'ora. In base a quanto si evince dal vecchio progetto, il tracciato è lungo circa 700 metri a 40 metri dal suolo. La funivia avrebbe due cabine con due funi indipendenti per i due sensi di marcia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento