Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Casalotti

Funivia, Raggi rassicura: "Lavori al via entro il 2021"

Lo ha detto la sindaca a Tele Radio Stereo

"Conto di avviare i lavori entro il mio mandato". Ovvero: entro la metà del 2021. La sindaca Virginia Raggi torna a parlare della funivia Casalotti-Battistini. Lo fa in diretta a Tele Radio Stereo rassicurando: "La funivia Casalotti va avanti. Abbiamo concluso il progetto di fattibilità e ora abbiamo la necessità di chiudere una serie di fasi tecniche. I cantieri, una volta avviati, potrebbero durare da 18 mesi a 3 anni". 

Una precisazione che arriva a pochi giorni di distanza dalla polemica scattata proprio sui fondi per la progettazione dell'opera. Lo stralcio dei fondi dalla manovra di assestamento di Bilancio, approvata proprio oggi in Aula Giuio Cesare, aveva fatto scattare nei giorni scorsi la polemica in merito alla volontà dell'amministrazione di continuare l'iter per la realizzazione dell'opera. La motivazione riportata sul documento era: "Impossibilità di attivare le procedure di affidamento entro il 31 dicembre 2018". 

A chiarire la situazione, l'assessora alla Mobilità, Linda Meleo: "L'iter per la realizzazione della funivia Casalotti-Battistini va avanti. Nell'ultimo assestamento di Bilancio sono stati eliminati 300 mila euro per la progettazione, solo perché le risorse sono già presenti nella parte corrente di bilancio, come corrispettivo per la nuova convenzione con Roma Metropolitane" ha spiegato. La convenzione a cui si riferisce Meleo, però, non è ancora stata approvata. Oggi la riconferma di Raggi: "I lavori partiranno entro il mio mandato". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funivia, Raggi rassicura: "Lavori al via entro il 2021"

RomaToday è in caricamento