menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alemanno: “Allo studio la Formula 1 a Roma”

Il Sindaco ha incaricato il senatore Augello di istruire una prima valutazione sul ritorno commerciale. Il primo cittadino: “E' un'idea molto interessante, anche se siamo lontani dalla definizione di un tracciato”

E'sempre più concreta la possibilità di vedere il circo della Formula 1 a Roma. Dopo la proposta  del presidente di Cna Lazio Flammini e l'apertura di inizio anno del Vicesindaco Cutrufo, è arrivata ieri l'ufficializzazione che l'idea si avvicina ad essere un progetto concreto.
  La Formula uno a Roma porterebbe grande visibilità alla città  
E' stato lo stesso sindaco Alemanno ad annunciarlo: “Ho dato incarico al senatore Andrea Augello di istruire una prima valutazione di massima, soprattutto dal punto di vista del ritorno commerciale e finanziario per la città di Roma, dello studio di prefattibilità elaborato dal gruppo Flammini relativo all'organizzazione del Gran Premio di Formula 1 a Roma”.

Alemanno ha poi aggiunto: “Trovo molto interessante quest'idea. Spero che intorno ad essa possa crearsi al più presto una struttura volta ad analizzare e approfondire il progetto. Preciso che siamo ancora molto lontani dall'assumere qualsiasi decisione e dalla definizione di un'ipotesi conclusiva sul possibile tracciato del circuito. Sussistono, tuttavia, gli elementi per approfondire in tempi rapidi questa possibilità”.

Sempre ieri a ribadire la concretezza di questo progetto è stato il vicesindaco Cutrufo che individua nel progetto una possibile soluzione alla crisi del Turismo. Ecco le sue dichiarazioni: “Portare a Roma la Formula 1 porterebbe grande visibilità alla città e porterebbe ben 500mila spettatori. Questa ed altre iniziative, come il parco a tema o il business district dell'Eur, se messe a sistema possono portare Roma ad essere il brand più conosciuto al mondo”.

Sull'area da destinare alla Formula Uno Cutrufo nelle scorse settimane aveva indicato il quartiere dell'Eur. Sulla vicenda già si sono registrate botta e risposta con l'assessore al Turismo della Provincia Patrizia Prestipino.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento