Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Elezioni Fonte Nuova, intervista a Fabio Cannella candidato sindaco Pd: "Servono luoghi di aggregazione sociale"

Ambiente, formazione del cittadino, collaborazione e tagli alle spese. Ecco i punti principali del programma di Fabio Cannella

Fabio Cannella. E' lui il candidato Sindaco del Partito Democratico di  Fonte Nuova. A sostenerlo, le liste di Italia dei Valori, Fonte Nuova è nostra e L'altra Fonte Nuova. Cultura, ambiente, lavoro, sicurezza e viabilità i punti del suo programma. Legalità l'obiettivo da raggiungere nelle piccole e nelle grandi questioni. Ma senza scendere a nessun compromesso.

Se dovesse diventare Sindaco di Fonte Nuova, quale sarebbe la prima cosa che vorrebbe affrontare per il bene del paese?

In cima alla mia lista c'è la questione della discarica dell'Inviolata. Una discarica chiusa, ma che rappresenta ancora un rischio per la salute dei cittadini e per l'ambiente circostante.

Salubrità del territorio e tutela della salute dunque al primo posto. Ma Fonte Nuova ha anche altri problemi. Quali crede vadano affrontati con maggiore urgenza?

Nella mia azione, rivolgerò un'attenzione particolare ai ragazzi, alla loro formazione in quanto cittadini e alla sicurezza nelle scuole. Docenti, bidelli e tutti i dipendenti devono essere sempre a contatto con l'Amministrazione in modo da parlare dei problemi eventuali e risolverli. La scuola del resto ha un ruolo fondamentale nella vita dei ragazzi e deve aiutarli a formarsi anche in quanto cittadini. Alla consueta attività didattica si dovrebbero quindi affiancare eventi e corsi. E' poi importante che i ragazzi abbiano a disposizione spazi e attività per integrarsi e socializzare. Vorrei perciò realizzare una rete sportiva dove le diverse associazioni non siano in competizione ma possano collaborare per il benessere di tutti. Collaborazione e socializzazione sono anche le parole chiave per garantire una maggiore sicurezza. Il controllo va sicuramente ampliato. Ma se i cittadini fossero solidali potrebbe crearsi un sistema di segnalazioni spontanee che, nei singoli rioni, sosterrebbe il lavoro delle forze dell'ordine".

Anche per gli adulti dunque è opportuno un maggior senso civico per il benessere di Fonte Nuova. Come pensa di crearlo?

Sicuramente anche per i cittadini adulti, l'ideale sarebbe avere maggiori luoghi di aggregazione dove incontrarsi e socializzare. Quest'ultimo punto è infatti alla base del senso civico, del rispetto e del sostegno comune. Al momento Fonte Nuova è carente di queste strutture. Per esempio non ha una piscina e spazi adeguati.

Ogni progetto ha però un costo e bisogna fare i conti con le disponibilità del Comune. Con quali politiche pensa si possa sostenere una buona gestione dei conti pubblici?

Sicuramente tagliando tutte le spese inutili. Per esempio tutti quegli affitti che gravano sul bilancio. E su questo punto vado contro i miei interessi, perchè per esempio i locali del centro anziani sono affidati a mio padre. Ma piuttosto che fitti, il comune dovrebbe pagare mutui che poi però a lungo termine lasciano in mano all'Amministrazione strutture da usare senza costi aggiuntivi. Oltretutto vorrei chiedere e usare i fondi europei disponibili per aiutare il territorio e creare nuovi posti di lavoro per gli abitanti di Fonte Nuova.

Come pensa di coinvolgere i cittadini nei suoi progetti?

Attraverso incontri diretti e costanti tra Amministrazione e abitanti del paese. Ogni cittadino deve avere l'opportunità di parlare dei problemi e di sentirsi davvero sostenuto dai suoi rappresentanti. L'Amministrazione è il cervello di un corpo ampio e formato da varie parti. E se non c'è coordinazione, nulla può funzionare.

Per concludere, Cannella perchè Fonte Nuova dovrebbe eleggerLa Sindaco?

I cittadini devono votarmi perchè metterò tutto me stesso in quello che farò. Cercherò di dare qualcosa alla comunità senza però attaccarmi a una poltrona o a una carica. Quello che perseguirò è il bene comune perchè questo fa star bene anche me.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Fonte Nuova, intervista a Fabio Cannella candidato sindaco Pd: "Servono luoghi di aggregazione sociale"

RomaToday è in caricamento