Aula Giulio Cesare blindata e chiusa al pubblico: protesta del M5S

Un flash mob con una chiave enorme per "aprire l'Aula Giulio Cesare che negli ultimi mesi è stata blindata da sindaco Marino"

Un flash mob con una chiave enorme per "aprire l'Aula Giulio Cesare che negli ultimi mesi è stata blindata da sindaco Marino". È la protesta dei consiglieri del Movimento cinque stelle contro il fatto che "nelle ultime settimane a molti cittadini che non avevano una 'sponsorizzazione' da parte di consiglieri comunali o municipale non è stato permesso di entrare", commenta Enrico Stefano, consigliere pentastellato.

Spiega inoltre il capogruppo Marcello De Vito: "L'articolo 30 del regolamento vuole che le sedute siano pubbliche". Non è la prima volta che il M5S protesta: "Abbiamo inviato un esposto al Prefetto e al sindaco, lo abbiamo fatto presente al presidente delll'Aula, abbiamo protestato anche in Aula al momento dell'approvazione dei verbali" aggiunge Daniele Frongia. Anche oggi "come ormai qualche mese a questa parte", pur in assenza di manifestazione sulla piazza,  l'ingresso del Campidoglio per l'accesso all'Aula è stato chiuso da transenne controllate dalla polizia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento