Sport, dal Campidoglio 450mila euro per gli eventi delle federazioni sportivi di fine 2020

A bando le risorse per finanziare le federazioni nazionali nell’organizzazione di eventi sportivi. Dovranno essere organizzati entro il 31 dicembre. Ass. Frongia: “Auspichiamo un effetto traino sul altri eventi sportivi, anche minori”

 Dalla seconda metà di settembre le federazioni nazionali ed i loro comitati locali hanno a disposizione un tesoretto. Roma Capitale ha infatti messo a disposizione 450mila euro per facilitare l’ organizzazione di eventi sportivi. Dovranno essere realizzati però entro i prossimi mesi: il bando, infatti, ha valenza fino al 31 dicembre del 2020.

L'entità del contributo

Ogni Federazione riconosciuta del CONI, può chiedere finanziamenti per un massimo di due eventi. Il contributo “non può essere superiore al 50% del costo totale effettivamente sostenuto, laddove per costo totale si intendono le spese effettivamente sostenute per la realizzazione dell’evento, al netto degli eventuali ricavi” si legge sull’avviso pubblico. PEr questo, le federazioni che fanno richiesta dei contributi, dovranno presentare, a pena di esclusione, “un piano finanziario che specifichi costi e ricavi, indicando le voci di spesa preventivate e le voci di entrata ivi incluse quelle derivanti da ulteriori finanziamenti pubblici”.

Gli eventi finanziabili

Per accedere al contributo del Campidoglio, i suoi richiedenti dovranno dimostrare di organizzare eventi che rispondano almeno uno dei seguenti requisiti. Devono essere di interesse internazionale e/o inseriti all'interno di calendari internazionali; di interesse nazionale e/o inseriti all'interno di calendari nazionali. Sono ammessi anche eventi che prevedano la partecipazione di atleti di interesse olimpico provenienti da più nazioni; oppure la partecipazione di atleti proveniente da tutto il territorio nazionale. Accedono al contributo anche le prove di campionato regionale, nazionale, europeo o mondiale.

L'immagine di Roma e l'effetto traino

I contributi stanziati da Roma Capitale, ha spiegato l'assessore allo Sport Daniele Frongia, hanno "lo scopo di promuovere lo sport e diffondere anche l'immagine di Roma sportiva, di cui si conferma capitale di indiscusso successo con una offerta di eventi sportivi internazionali di altissimo livello". Le Federazioni nazionali hanno quindi circa tre mesi di tempo per organizzare i loro appuntamenti e per chiedere al Campidoglio le risorse appena messe a disposizione . "L’auspicio - ha dichiarato Frongia - è che possa contribuire ad una ripresa di tutto il movimento con un effetto traino sugli altri eventi sportivi, anche minori, che purtroppo a causa della pandemia e delle misure restrittive e di sicurezza non sono stati realizzati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento