menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo Nogarin con la fascia di sindaco (Foto Ansa)

Filippo Nogarin con la fascia di sindaco (Foto Ansa)

Un altro livornese alla corte di Raggi: l'ex sindaco Filippo Nogarin lavorerà con l'assessore Lemmetti

Nogarin, già nello staff del ministro dei Rapporti con il parlamento Federico D'Incà si occuperà di fornire "supporto" all'ufficio di diretta collaborazione dell'assessore

Filippo Nogarin approda in Campidoglio. Come già trapelato negli scorsi mesi, l'ex sindaco grillino di Livorno, primo cittadino della città toscana dal 2014 al 2019, lavorerà part time nello staff dell'assessore Gianni Lemmetti. A stabilirlo una delibera del 28 agosto approvata dalla giunta di Virginia Raggi. 

Si tratta di un incarico part time da 27.730 euro lordi annui. Nogarin si occuperà, è scritto in delibera, di fornire "supporto" all'ufficio di diretta collaborazione di Lemmetti, con riguardo "alla verifica di tutti gli aspetti amministrativi e tecnici legati all’attuazione del programma politico dell'Assessorato relativamente al bilancio e al coordinamento strategico delle società partecipate di Roma Capitale".

Quando Nogarin era sindaco della città portuale toscana, lo ricordiamo, Lemmetti, anche lui livornese, era il suo assessore al bilancio e alle partecipate, noto per aver salvato dal default tramite una procedura di concordato l'azienda dei rifiuti Aams, oltre che per le magliette dei Metallica indossate in ogni occasione. Ora i ruoli quasi si invertono. Sarà Nogarin a lavorare per Lemmetti. Una consulenza che si aggiunge all'incarico che l'ex sindaco già ricopre nello staff del ministro dei Rapporti con il parlamento Federico D'Incà, dopo la tentata corsa alle elezioni europee il 26 maggio del 2019. Arrivò primo dei non eletti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento