rotate-mobile
Politica

Festival di Roma: dai soci l'ok al bilancio, rese note le date

L'assemblea dei soci del Festival del Cinema di Roma ha dato parere favorevole al bilancio e al programma per l'edizione 2012 che sarà dal 9 al 17 novembre. Il bilancio è di 11 mlm circa

Arrivano novità sul Festival Internazionale del film di Roma per quanto riguarda il bilancio e le date: l'assemblea dei soci del Festival del Cinema di Roma ha dato parere favorevole al bilancio e al programma per l'edizione 2012 che sarà dal 9 al 17 novembre. Il bilancio è di 11 mlm circa.
Alla riunione dell'Assemblea dei soci del Festival del Cinema di Roma c'erano il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, il presidente di Musica per Roma Aurelio Regina, il presidente della Camera di Commercio Lorenzo Cremonesi, il presidente del Festival Paolo Ferrari e il direttore artistico in pectore Marco Muller.
"Le date sono quelle di Muller - ha dichiarato il sindaco Alemanno - ma sarà il Cda a ratificarle, anche confrontandosi con il ministero e con il Festival di Torino. Ora - ha concluso il sindaco - l'importante è partire e fare una bella edizione di questo Festival".

La presidente della Regione Lazio Renata Polverini al termine dell'assemblea dei soci del Festival del Film di Roma ha dichiarato: “Abbiamo espresso il parere sul bilancio, e dato indicazioni che sostanzialmente richiamano quanto indicato la scorsa volta. Un Festival quindi che deve guardare in qualche modo alle economie visto il momento che stiamo vivendo" Prudenza che comunque non deve "sacrificare quella che è la festa perché comunque essa riveste un ruolo particolarmente importante per la nostra Regione. Ora quindi si ha il parere dell'assemblea dei soci e si può iniziare a lavorare nel prossimo Cda di mercoledì. Abbiamo dato indicazioni - ha detto ancora - e adesso si lavorerà sulla base di questo, anche perché il budget presentato non vede ancora tutte quelle forme di sostegno istituzionale e di sponsor privati. Quindi adesso, con la certezza dell'avvio del Festival, possono essere sollecitati". A chi le chiedeva se il bilancio restasse a 11 milioni Polverini ha risposto: "Noi non abbiamo approvato il bilancio ma dato un parere".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival di Roma: dai soci l'ok al bilancio, rese note le date

RomaToday è in caricamento