rotate-mobile
Politica

Alla festa dell'Unità parte il nuovo corso del Pd Roma: "Così il Sindaco incontrerà le persone"

Foschi e Tempesta: "Grande successo all'apertura". L'inaugurazione affidata alla segretaria nazionale Elly Schlein che dialoga con gli studenti

"Diritti a tutta birra" è lo slogan della Festa dell'Unità 2023, che si svolge dal 13 al 30 luglio alle Terme di Caracalla. L'inaugurazione, con la segretaria nazionale Elly Schlein, è stata anche l'occasione per far esordire il nuovo tandem alla guida del Pd romano, composto dal veterano Enzo Foschi e dalla consigliera capitolina giovane, ma già d'esperienza, Giulia Tempesta: "Grande partecipazione di pubblico" hanno commentato i due dopo la prima serata, alla quale era presente anche il sindaco Roberto Gualtieri. 

La Festa dell'Unità inaugura il nuovo corso del Pd Roma

"Continueremo tutte le sere fino al 30 luglio, dando spazio a incontri, dibattiti e momenti conviviali  - promettono Foschi e Tempesta - come da tradizione di questa festa. Un successo di partecipazione di militanti, volontari e simpatizzanti che ci sprona sulle azioni che stiamo mettendo in campo e ci dice che replicheremo nei prossimi giorni la vittoria della prima serata". L'evento estivo del partito è il battesimo di fuoco della nuova segreteria, acclamata il 12 luglio al teatro Golden. Come è stato acclamato Gualtieri: "Sono affezionato alla Festa dell'Unità, con Enzo (Foschi, ndr) ne abbiamo fatte un numero che non diciamo per non svelare la nostra età..." ha scherzato il primo cittadino. Accolto dallo stesso Foschi, dal segretario regionale Daniele Leodori e da numerosi parlamentari ed esponenti del partito romano, Gualtieri ha visitato la Festa, salutando e conversando con i militanti.

Gualtieri: "Roma è una sfida ambiziosa"

"La Festa dimostra che la politica è passione - aggiunge - come deve essere,  e per questo ringrazio le volontarie e i volontari che la rendono possibile tutti gli anni. È la prima volta dopo anni che il programma c'è tutto fin dall'inizio, collega bene i temi di questa stagione e politica  e mostra come le nostre priorità siano le priorità della fase attuale. La nostra nella città è una sfida ambiziosa - ha concluso il sindaco - non è ammesso il galleggiamento sapendo che c'è una città che è viva e ha tante 'sedi' politiche di cui il Pd è la principale. Voglio fare i complimenti a Enzo di nuovo, che sarà un grande segretario per questo partito".

Foschi: "Occasione per incontrare le persone in carne e ossa"

Foschi, dal canto suo, ha aggiunto che la Festa dell'Unità del Pd "manda alla città un messaggio bello, che ogni anno volontarie e volontari riescono a trasmettere alla città: di passione, incontro e divertimento". Per il neosegretario, la cui elezione è stata ratificata in assemblea pochi giorni fa, ha poi aggiunto: "La Festa sarà anche un momento in cui i nostri amministratori, a partire dal sindaco, si confronteranno con le persone in carne e ossa. I nostri dibattiti sono senza filtro e scoprire che quelli che fanno gli amministratori ai dibattiti serviranno ai tavoli, è una bellissima dimostrazione di che cosa per noi del Pd è la politica": 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla festa dell'Unità parte il nuovo corso del Pd Roma: "Così il Sindaco incontrerà le persone"

RomaToday è in caricamento