Politica Centro Storico / Piazza Navona

Festa della Befana verso l'ok, ma le licenze arriveranno solo dopo il sì al piano sicurezza

Piazza Navona dovrebbe riempirsi di bancarelle dal prossimo sabato, salvo intoppi

Piazza Navona 5 gennaio 2016 (Foto Ansa)

Per la festa della Befana, forse, ci siamo. Tra oggi e domani i vincitori del bando del mercato di piazza Navona dovrebbero ritirare le licenze commerciali al dipartimento di via dei Cerchi. Il condizionale però è d'obbligo perché il piano sicurezza, che ha tenuto (e sta ancora tenendo) la storica festa in standby, verrà presentato dai commercianti nelle prossime ore.

L'approvazione è propedeutica al ritiro delle concessioni, e sul piano non verranno fatti sconti di alcun tipo, specie in tempi di massima allerta terrorismo. Una prima proposta formalizzata dal Campidoglio, dal costo di circa 450mila euro, che nelle linee guida ha ricevuto ieri l'ok dal Comitato per l'ordine e la sicurezza, è stata rispedita al mittente dagli operatori perché troppo costosa. Da qui il balletto di cifre e progetti alternativi che però non possono discostarsi dalle misure stabilite per il controllo della piazza. I commercianti, Tredicine in testa, sono andati a caccia di aziende più "economiche". Ma servono comunque 40 addetti alla sicurezza, 3 ambulanze, e controlli di accesso alla piazza, dove non potranno stare più di 10mila visitatori. 

"Mercoledì depositeremo il piano adeguato secondo la massima sicurezza, come chiesto dal Comune. Rispetteremo le disposizioni anche con un abbassamento dei costi" spiega all'agenzia Dire Alfiero Tredicine, presidente di Apre Confesercenti. I suoi iscritti al momento sono tutti disposti a ritirare le licenze e a farsi carico della spesa legata alla sicurezza. "Poi - dichiara - se all'ultimo momento qualcuno deciderà diversamente vorrà dire che la graduatoria scorrerà. Del resto, il Comune dovrà già rimettere a bando i posti degli artigiani che sono andati deserti e forse li dovrà affidare a categorie diverse". 

"Sul piano operativo siamo pronti - spiega ancora Valerio Mangione dell'Anva Confesercenti - e forse già mercoledì o giovedì inizieremo a montare. Se non ci saranno altri intoppi, la Festa inizierà sabato prossimo". Con ogni probabilità, dunque, almeno per la parte commerciale sabato la Festa della Befana avrà inizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Befana verso l'ok, ma le licenze arriveranno solo dopo il sì al piano sicurezza

RomaToday è in caricamento