Politica Eur / Viale dell'Artigianato

Eur, nel parco degli Eucalipti arriva l'apiario didattico

Eur Spa ha annunciato la costruzione della struttura che servirà "ad avvicinare i cittadini alla natura"

Un apiario didattico  nel parco degli Eucalipti. All’Eur, a partire dal prossimo giugno, gli studenti potranno imparare a conoscere meglio il prezioso lavoro che svolgono gli insetti impollinatori.

L'apiario nel parco dell'Eur

Eur Spa ha deciso di realizzare una struttura in legno, estesa su una superficie di circa 30 metri quadrati, al cui interno sistemare 3 arnie. L’apiario, la cui progettazione è stata eseguita da eur Spa, verrà realizzato in uno dei giardini più prestigiosi del quartiere, e sarà sistemato in un’area videosorvegliata.

Lo scopo dell'iniziativa è di valorizzare il ruolo delle api in città come agenti impollinatori e bioindicatori ambientali. “Le api sono uno straordinario super organismo che va conosciuto e rispettato e la cui presenza è destinata ad avvicinare i cittadini ai corridoi ecologici ed alla natura” ha commentato il presidente di Eur Spa Alberto Sasso”. 

L'ausilio delle api

Non è la prima iniziativa condotta nel quartiere del cosiddetto “pentagono” che è incentrata sul mondo delle api. Nel Museo Pigorini, in collaborazione con il Consorzio Nazionale Apicoltori e con i Musei della Civiltà romana - Eur Spa aveva già sistemato un’arnia pilota. “Era servita come 'bio indicatore' nella lotta alla cocciniglia tartaruga che colpisce il pino domestico”. Un parassita che sta flagellando gli alberi simbolo della capitale per combattere il quale, l’ex ente Eur, ha avviato una delle prime sperimentazioni in città.

Le api a Roma

L’apiario, ha spiegato Sasso, sarà destinato a scopi didattici. Per le scuole quindi ma anche per le aziende che lì potranno sperimentare percorsi di “Team building”. In tal modo contribuirà ad avvicinare studenti e lavoratori al mondo delle api. Un prezioso insetto, minacciato dall’inquinamento atmosferico e dai pesticidi, in difesa del quale a Roma associazioni ed istituzioni cittadine stanno moltiplicando gli sforzi. Da giugno, gli impollinatori, potranno contare anche sul giardino degli Eucalipti. Dove, in collaborazione con  l’associazione Api Romani, sarà avviata anche una piccola produzione di miele.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, nel parco degli Eucalipti arriva l'apiario didattico

RomaToday è in caricamento