Erosione: 30 milioni di euro in tre anni, gli interventi da Ostia a Fregene

Subito interventi di ripascimento nelle zone più colpite del litorale, da Santa Marinella a Fiumicino, passando per Ladispoli e Torvajanica

Più di 30 milioni di euro in tre anni per combattere l'erosione sulle coste di Roma e del Lazio. È stato approvato dalla giunta regionale il programma generale per la difesa e la ricostruzione dei litorali nel triennio 2019/2021. 

Si tratta del primo passo verso la stesura del Piano di Difesa Integrata delle Coste, lo strumento di pianificazione degli interventi di salvaguardia e valorizzazione dell’intero litorale laziale. Il programma prevede inoltre il coinvolgimento diretto degli enti locali in azioni di monitoraggio, manutenzione e movimentazione dei sedimenti derivati da porti e foci.

I primi 10 milioni saranno così ripartiti: 5 milioni per la difesa della costa di Ostia, 5.8 per la manutenzione straordinaria delle spiagge di Ladispoli e la revisione delle opere di protezione. Un milione e duecentomila euro per la ricostruzione delle spiagge di Torvajanica, 3.2 milioni di euro per la difesa della costa di Santa Marinella.

"Con questo provvedimento vogliamo perseguire tre obiettivi fondamentali: dotare la Regione di una programmazione di lungo periodo estesa a tutta la costa laziale; proporre al territorio un metodo di governo partecipato per affrontare un problema complesso come quello della gestione del litorale; occuparci dell’immediato, con interventi di ripascimento urgenti. Il programma approvato mira a coordinare e responsabilizzare gli attori locali nel processo di salvaguardia del tratto costiero regionale, oltre a dare risposte immediate in vista della stagione balneare", è il commento di Mauro Alessandri, assessore ai Lavori Pubblici, Tutela del Territorio e Mobilità.

"Stiamo facendo il massimo con le risorse disponibili. Il Lazio negli ultimi anni è stato colpito da eventi che da ordinari si sono trasformati in straordinari. Si tratta sicuramente di un primo passo, ma comunque significativo per voltare pagina e dare finalmente stabilità al comparto balneare e turistico, fondamentale per l’economia laziale, e una risposta ai tanti cittadini del litorale laziale che da tempo ce lo chiedono", ha detto il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • e te pareva! Soldi pubblici per mantenere spiagge ormai PRIVATIZZATE. E' come dare in affitto una casa, spenderci ogni anno migliaia di euro in manutenzione e riscuotere un canone di 5 euro al mese. Una genialata

  • Era ora dopo tanti anni che non si sistemavano gli arenili... Spero che sia un intervento che riporti gli are ili alle dimensioni di qualche anno fà... E che ci sia una politica del turismo balneare adeguata...

    • Come buttare 30 milioni dei nostri soldi a mare?? L'erosione non si combatte con i ripascimenti, é come svuotare il mare con il secchiello!

Notizie di oggi

  • Attualità

    Diesel euro 3 a Roma: Raggi annuncia il divieto a partire dal 1 novembre 2019

  • Green

    Smog, a Roma "un morto ogni tre giorni". Raggi: "Fondamentale invertire la rotta"

  • Cronaca

    Genzano: la bimba picchiata dal compagno della madre sta meglio. "Respira da sola"

  • Cronaca

    Agguato ai tifosi spagnoli a Monti, tre ultras della Lazio incastrati dai video

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domani niente auto nella fascia verde: chi può circolare

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Sanremo 2019, vince Mahmood. Ultimo sbotta in sala stampa

  • Pamela e Sue Ellen colpiscono ancora: le gemelle di "Come un gatto in tangenziale" arrestate per furto di vestiti

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

Torna su
RomaToday è in caricamento