Politica

Enti locali, Bianchini (Pd): "Consentono alle imprese di reggere alla crisi"

Il presidente della commissione Sviluppo della Provincia di Roma, Paolo Bianchini, parla dell'utilità degli enti locali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"In un momento di difficoltà per molte imprese, gli enti locali hanno un ruolo importante perché, pagando in tempi rapidi i fornitori, consentono al sistema delle imprese di reggere l'impatto della crisi. La Provincia di Roma nel 2011 ha pagato tutti i fornitori in 29 o al massimo in 59 giorni. E' un'ulteriore prova dell'utilità degli enti locali e dell'importanza che essi siano posti in condizione di operare in modo efficace al servizio delle comunità”. Lo dichiara, in una nota, il presidente della commissione Sviluppo della Provincia di Roma Paolo Bianchini (PD).

“Va infatti eliminata la norma sciagurata e vessatoria, contenuta nel decreto legge sulle liberalizzazioni, che prevede il ritorno alla Tesoreria unica, perché sottrae risorse agli enti in favore dello Stato centrale, rallentando ulteriormente il pagamento dei creditori della Pubblica amministrazione”. Bianchini conclude: “Il mantenimento di tempi così celeri da parte della Provincia guidata da Zingaretti è tuttavia la prova concreta di quali risultati possano conseguire la buona politica e la buona amministrazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enti locali, Bianchini (Pd): "Consentono alle imprese di reggere alla crisi"

RomaToday è in caricamento