rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica

Rifiuti, a Roma strade e marciapiedi invasi dalla spazzatura del post Natale

Lontano dal centro scene viste e riviste nel corso degli anni. A Tor Bella Monaca il flop dei maxi cassonetti

La tre giorni natalizia lascia a Roma lo strascico dell'ormai consueta emergenza rifiuti. Dalle periferie e semiperiferie le cartoline sono quelle di sacchetti della spazzatura abbandonati fuori dai cassonetti. Nei quartieri lontani dal centro le situazioni più difficili. 

Il mega cassonetto fa flop

Osservata speciale Tor Bella Monaca. Qui, nei giorni scorsi, è stato presentato e inaugurato il maxi cassonetto. Doveva sostituire 15 secchioni, evitare l'intervento delle squadre ragno ed evitare gli accumuli all'esterno. A giudicare dalle immagini si può parlare di fallimento. Sì, perché sui social fioccano le immagini di sacchetti della spazzatura all'esterno della mega struttura. E ancora video con i "ragni" in azione per ripulire quanto lasciato all'esterno anche di altri cassonetti.

Raccolta in difficoltà, ecco perché 

Ma cosa sta succedendo e perché la raccolta è in tilt? Spiegazioni arrivano dagli operatori di Lila. Non sono un sindacato, ma da anni ormai rappresentano un punto di riferimento nel fornire una visione chiara di quanto accade in città, provando a fornire anche soluzioni. "Le deplorevoli e indecenti immagini  di oggi, in realtà sono quelle di tutti gli anni", spiegano aggiungendo quindi le cause: "La concomitanza con la chiusura degli impianti al Nord, il fermo dei trasporti, l'insufficienza delle nostre trasferenze e la eccezionale produzione di indifferenziata sono le cause di questo spettacolo".

Accordi sindacali inutili

A nulla sono valsi gli sforzi per aumentare il personale attivo: "Gli accordi per aumentare il personale nei festivi con bonus e/o premi di risultato non hanno portato miglioramenti". A migliorare la situazione poteva servire l'apertura del TMB di Guidonia: "Dopo l'incendio a Malagrotta, ci saremmo trovati un po' meglio", concludono da Lila. 

La situazione tra oggi, 27 dicembre, e domani, 28, dovrebbe tornare alla normalità, con interventi in strada e la riapertura degli impianti del nord. 

Rifiuti a Roma dopo le feste: la situazione del 27 dicembre

Potete inviare le vostre segnalazioni di rifiuti non raccolti al numero whatsapp 345 170 9348

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, a Roma strade e marciapiedi invasi dalla spazzatura del post Natale

RomaToday è in caricamento