Elezioni 26 maggio, tessera elettorale completa o smarrita: dove e come ritirarla

Per votare alle europee ed alla amministrative occorre munirsi di un documento d'identità. Leggi quali sono quelli validi. Serve anche una tessera elettorale. Ecco come fare per ottenerla prima di recarsi al seggio

Domenica 26 maggio si torna alle urne per le elezioni europee e, nei comuni dov'è previsto, anche per le amministrative. L'esercizio del proprio diritto di voto è subordinato alla presentazione, al seggio, di un documento valido e di una tessera elettorale.

Documenti d'identità

Sono tre le tipologie di documenti che possono essere considerate a tutti gli effetti valide: la carta d'identità è una di queste, così come ogni altro documento d’identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione. E' valida anche la tessera rilasciata dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia, purchè sia convalidata da un Comando militare e sia munita di fotografia.

Altrettanto utile al fine di un'identificazione risulta  infine la tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, purchè sia munita di fotografia.

Tessera elettorale

La tessera elettorale è il documento  che peremette ai cittadini di esprimere il proprio diritto di voto. E' valida per 18 consultazioni e viene rilaciata dal comune nelle cui liste il cittadino è iscritto. Chi non è in possesso della tessera elettorale può richiederla presentandosi all'ufficio elettorale. Ovviamente, per ottenerla, occorre mostrare un documento in corso di validità.

Dove ritirare la tessera elettorale

Le tessere elettorali possono essere richieste presso tutti i Municipi oppure presso il Dipartimento Servizi Delegati - Servizi Elettorali di Via Petroselli 50, a prescindere dal domicilio, dai cittadini che l’abbiano smarrita, esaurita, deteriorata o non ritirata. E’ opportuno che l’elettore verifichi per tempo il possesso della tessera elettorale al fine di richiedere al più presto, ove necessario, il rilascio del duplicato.

I Municipi ed il Servizio Elettorale Centrale sono a disposizione per il rilascio delle tessere nei normali orari di ufficio fino al 17/05/2019.

Dal 20/05/2019 gli orari di apertura straordinaria al pubblico dei Municipi e del Servizio Elettorale Centrale per il rilascio delle tessere elettorali e dei certificati sostitutivi della tessera elettorale, senza bisogno di prenotazione e a prescindere dallo specifico domicilio di residenza territoriale, sono i seguenti:

lunedì 20 maggio dalle ore 08:30 alle ore 17:30
martedì 21 maggio dalle ore 08:30 alle ore 18:00
mercoledì 22 maggio dalle ore 08:30 alle ore 17:30
giovedì 23 maggio dalle ore 08:30 alle ore 18:00
venerdì 24 maggio dalle ore 9:00 alle ore 18:00
sabato 25 maggio dalle ore 9:00 alle ore 18:00
domenica 26 maggio dalle ore 7:00 alle ore 23:00

Il Municipio XV garantisce l'apertura degli Uffici Demografici di Prima Porta e La Storta nei giorni di sabato e domenica, mentre lo sportello Anagrafico di via Riano non svolgerà alcuna attività oltre l'orario ordinario di servizio.

Le tessere dei nuovi iscritti sono state spedite tramite raccomandata ai rispettivi domicili degli stessi, in caso di mancata consegna, in prossimità della giornata di votazione, potrà essere rilasciato l’attestato sostitutivo della tessera elettorale presso i Municipi oppure presso il Dipartimento Servizi Delegati - Servizi Elettorali di Via Petroselli 50, negli orari sopra indicati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento