Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comunali 2021, Zingaretti: "Raggi principale problema di Roma degli ultimi 5 anni"

Il segretario del Pd chiude ad ogni possibile accordo tra Pd e M5s per un Raggi bis

 

Lo aveva ribadito nelle ore successive al voto dei grillini sul terzo mandato. Lo ha ripetuto oggi  a margine dell'avvio della campagna 'Test scuola sicura' a Roma. Nicola Zingaretti chiude ad ogni possibile accordo tra Pd e M5s per un possibile Raggi bis: "Nei sistemi a doppio turno si faranno nelle città le scelte che si dovranno fare. Ciò che penso si sa, ed è una opinione di tutto il Pd: a Roma serve voltare pagina e costruire una grande alleanza di rinnovamento che ridia a Roma quello che merita, e questo non coincide con l'attuale sindacatura, che e' anzi, io credo, sia stata il principale problema di Roma degli ultimi anni". 

La risposta di Zingaretti è una risposta all'intervista di Vito Crimi, capo politico del M5s, al 'Corriere della Sera': "Vedo troppi no secchi e poche motivazioni. Possiamo fare tutte le critiche che vogliamo, ma Roma non è peggio di prima, anzi è migliorata. Si comincia a vedere il frutto del lavoro di Virginia". Un'uscita che, a giudicare dalla risposta del segretario dem, non ha ammorbito le posizioni.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento