rotate-mobile

VIDEO | Virginia Raggi quarta con orgoglio: "Andremo avanti comunque con un progetto"

Le parole di Virginia Raggi sul risultato elettorale che la vede fuori dal ballottaggio: "Chi governerà non ha più scuse per non governare bene"

“Dopo 5 anni di attacchi violentissimi, anche personali, ai quali in pochi avrebbero resistito, ho ottenuto poco meno di quanto hanno ottenuto le corazzate di centrodestra e centrosinistra. E questo è un dato da tenere in conto e su cui nei prossimi giorni faremo necessariamente una riflessione”.

Virginia Raggi commenta così il risultato elettorale che la vede ormai fuori dal ballottaggio del prossimo 17 e 18 ottobre. Dopo un primo, e breve, incontro con la stampa, torna nella sala delle conferenze intorno alle 22:15 per leggere un discorso rivolto ai cittadini di Roma “che ringrazio per la fiducia”, dice. Ma anche gli avversari politici facendo un elenco delle cose fatte: “È stato un risultato importante che dà voce a tantissime persone che hanno creduto in me e nel lavoro che abbiamo fatto - dice Reggi - ripristinare un'etica nella politica, riportare il rispetto della legalità nell'uso dei soldi pubblici, dare lavoro in modo pulito a ditte che prima non potevano lavorare su Roma, rifatto strade, case, scuole. Ho gettato le basi per fare risorgere Roma”

“Mi auguro che il nuovo sindaco mantenga le promesse e non abbandoni le periferie - conclude -. Noi vigileremo anche su questo. Sono e resto al vostro fianco (dei cittadini, ndr)”.

Finito il suo intervento non c’è spazio per le domande che i cronisti volevano rivolgerle: “Ci saranno conferenze nei prossimi giorni”, risponde.

Così, finisce l’era di Virginia Raggi.

Video popolari

VIDEO | Virginia Raggi quarta con orgoglio: "Andremo avanti comunque con un progetto"

RomaToday è in caricamento