rotate-mobile
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni Roma, Salvini serra le fila per la campagna elettorale: "Obiettivo è vincere al primo turno"

Il leader della Lega incontra i 400 volontari impegnati nella campagna elettorale

Salvini scende in campo su Roma. Lo fa radunando i volontari all'Ergife, dove ha serrato le fila in vista della campagna elettorale.
"Su Roma sono contento non solo per Enrico Michetti e Simonetta Matone, ma dei 400 lavoratori che sono qua e si mettono a disposizione di Roma, che torna capitale". Parla così il leader della Lega a margine di un incontro con i candidati e alla presenza dei volontari della campagna elettorale all'Hotel Ergife di Roma. "Sono qua per dire grazie ai volontari civici che con il simbolo della Lega faranno dimenticare i disastri della Raggi".

“Dimenticare 5 anni di disastri" così puntualizza sull'operato dell'attuale amministrazione, “mercoledì sera ho portato all'Olimpico mio figlio come regalo per la pagella e i vips erano Fico e la Raggi, con le loro auto blu. Io li ho salutati, educatamente, e ho detto alla Raggi 'spero sia l'ultima volta che la trovo allo stadio da sindaco'. Anche Sullo svolgimento delle amministrative ci vede chiaro e definisce i possibili scenari "l'obiettivo non è vincere al ballottaggio, ma al primo turno e mandare a casa i 'compagni' e la Raggi".

"Roma fuori controllo" il centrodestra propone una gestione guidata da professionisti

A parlare della capitale e delle sue criticità in vista delle votazioni di ottobre è anche la leader di Fratelli d’Italia. Per Giorgia Meloni "La situazione di Roma è fuori controllo”, a causa delle scelte dell’amministrazione, “Lo abbiamo visto con l'inutile attuale sindaco della Capitale e speriamo che le cose possano cambiare”.

Secondo il centrodestra Mettere a capo della gestione romana i professionisti, sarebbe il giusto equilibrio per la gestione di una città come la capitale: “ Noi abbiamo messo in campo due straordinari professionisti: Michetti, uno dei più grandi avvocati amministrativisti d'Italia e Matone, un magistrato". Lo ha affermato a Dritto e Rovescio su Rete4.

Sugli avversari: "Abbiamo la sinistra che fa dibattiti negli stabili occupati tanto per farci capire che loro stanno sempre dalla parte dell'illegalità e il sindaco Virginia Raggi che invece di sgomberare i palazzi occupati, sgombera la vecchietta -che paga l'affitto- dalle case popolari non si sa con quale scusa". "Io sono romana e amo questa città ma il problema di una Roma che viene derisa a livello mondiale, non è un problema dei romani ma degli italiani. Noi abbiamo un disperato bisogno di raccontare una storia diversa e la sinistra si rende conto quanto siano competitive le candidature che abbiamo messo in campo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Roma, Salvini serra le fila per la campagna elettorale: "Obiettivo è vincere al primo turno"

RomaToday è in caricamento