Mercoledì, 28 Luglio 2021
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni Roma, Caudo: "Non abbiamo le forze per una nostra lista"

Assemblea dei sostenitori del presidente del III Municipio: “Walter Tocci è sempre al nostro fianco”. Intanto Amedeo Ciaccheri incontra Roberto Gualtieri

Movimenti a sinistra nella corsa al Campidoglio: il 1 luglio si è riunita in assemblea su piattaforma Meet la compagine che sostiene la corsa di Giovanni Caudo, presidente del III Municipio e concorrente alle primarie del Centrosinistra. “Dobbiamo ammettere che abbiamo perso”, spiega Caudo in videoconferenza dopo una serie importante di ringraziamenti “non di rito”: fra i nominati Walter Tocci, “che non ha mai detto niente di esplicito a nostro vantaggio, ma c’è stato e ci sarà”. “C’è stato un grande entusiasmo e tanta partecipazione che mi hanno commosso”, continua l’urbanista: “In pochi giorni abbiamo raccolto 8mila firme e portato migliaia di persone a votare per la nostra proposta”.

“Dobbiamo però prendere atto che non è andata come volevamo. Il candidato del PD ha prevalso. Davanti ai tanti che me lo chiedono”, incalza Caudo, “dico senz’altro che resteremo nel campo di centrosinistra, con un nostro tratto distintivo. Il centrosinistra per come è non è soddisfacente e va ristrutturato. Non serve un altro partitino, ma serve un’altra cosa”. Sì, ma cosa? “Sono trasparente, noi non abbiamo le forze per la lista Caudo. Dovremmo mettere in campo 48 persone per il Comune e 24 per ogni municipio. Vi sembra una prospettiva realistica? Sarebbe una forzatura. Una lista Caudo non è in vista: dobbiamo trovare un altro modo per dare gambe a questo discorso, qui c’è una domanda di presenza politica che non trova un’offerta adeguata. In tanti non considerano più attraente il PD e la sinistra cosiddetta radicale manifesta una forza elettorale che ad oggi è residuale”.

Tutto sembra insomma condurre verso l’esito della frammentazione della sinistra. Il 1 luglio si è tenuta la prima iniziativa pubblica di Liberare Roma con Roberto Gualtieri: “Transizione ecologica, centralità dell’ambiente, agricoltura sociale, lavoro green. Questo serve alla nostra città per ripartire. Questo il nostro impegno sul territorio e con Roberto Gualtieri, insieme a Liberare Roma, PD e tutte le forze politiche e sociali della coalizione progressista e democratica, che lanciamo oggi per il municipio e la città”, ha scritto Amedeo Ciaccheri su Facebook, accogliendo Roberto Gualtieri nel parco di Tor Marancia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Roma, Caudo: "Non abbiamo le forze per una nostra lista"

RomaToday è in caricamento