rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Elezioni Comunali Roma 2021 San Basilio / Via Tiburtina, 1163

Municipio IV, Danilo Barbuto candidato presidente REvoluzione Civica: “Il lavoro al centro della mia politica”

Tra i fondatori del Movimento Cinque Stelle, è stato consigliere municipale dal 2013 al 2016. Da oltre un anno ha sposato il progetto di Monica Lozzi

Si aggiunge un altro nome alla rosa dei candidati che il prossimo 3 e 4 ottobre correranno al tiburtino per la poltrona di presidente: è quello di Danilo Barbuto, ex consigliere del Movimento Cinque Stelle, oggi sostenitore del progetto politico di Monica Lozzi (anche lei dal passato grillino, presidente del VII Municipio e oggi in corsa al Campidoglio).

Grillino della prima ora, nel 2013 si è candidato presidente del tiburtino con il M5s: la vittoria del centrosinistra alle urne, lo ha portato a sedere come consigliere tra i banchi dell'opposizione dove è rimasto fino al 2016. Nel 2018 è stato candidato nelle fila del M5s alla Regione Lazio ma senza ottenere il seggio. Da dietro le quinte ha continuato a supportare il Movimento di Grillo prima e di Conte poi, allontanandosi dagli ideali dei pentastellati circa un anno e mezzo fa quando “Ho percepito una scarsa attenzione dei rappresentanti politici nei confronti del territorio - ha detto ai nostri taccuini, spiegando l’adesione a REvoluzione Civica – Ho rivisto in questo progetto i principi fondanti del M5s”.

La sua sarà una lista composta da ex consiglieri del Movimento al tiburtino (tutti sospesi dal partito da maggio del 2020 per aver sfiduciato all’unanimità la ormai ex presidente grillina Roberta Della Casa e da allora mai più riammessi), professionisti, esponenti della società civile. Tutti con “ideali folli ma fattibili’ ha detto Barbuto. La politica che ha in mente è basata sul lavoro, la sua importanza e la dignità che conferisce. “Avvieremo un’azione importante sulle scuole affinché portino sempre più lo studente alla specializzazione per favorire l’inserimento in ambito lavorativo – ha aggiunto – Bisogna ricostruire tutto e subito e per farlo c’è bisogno di dialogo con tutte le parti, dagli enti agli avversari politici”.


Su chi sostenere al ballottaggio non ha dubbi: “Saranno gli altri a dover scegliere tra noi e altri”. In corsa anche Massimiliano Umberti per il Pd. Per il centrodestra dovrebbe correre Roberto Santoro (Lega). Ancora nulla di ufficiale anche dal Movimento Cinque Stelle, indiscrezioni raccontano di un ritorno di Roberta Della Casa come candidata presidente del IV.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio IV, Danilo Barbuto candidato presidente REvoluzione Civica: “Il lavoro al centro della mia politica”

RomaToday è in caricamento