Giovedì, 16 Settembre 2021
Elezioni Comunali Roma 2021 Ostia

Insulti razzisti al candidato di Roma Futura Samir Abdelkhalik: "Torna sugli elefanti"

Il 24enne (padre egiziano e madre italiana) e la sua fidanzata oggetto di prese in giro e insulti. Bonafoni e Caudo: "Una vergogna, siamo tutti con lui"

"Ottimo per il I Municipio di Tunisi o Rabat", "Ok, ora sali sugli elefanti e vai a caccia di leoni", "De preciso da 'ndo vieni? Yemen, Iraq, Iran? Ma vatte a fa 'na passeggiata". Questi sono solo alcuni dei tanti commenti Facebook razzisti e di scherno ricevuti da Samir Abdelkhalik Omran Mohamed, 24 anni, padre egiziano e madre italiana, candidato a Ostia (X Municipio) nella lista di Roma Futura, a sostegno dell'aspirante minisindaco Mario Falconi (Pd).

commento razzista

Messaggi d'odio che hanno colpito anche la fidanzata di Samir, sempre tramite Facebook ma in chat private: "Per questo ho deciso di denunciare - ha spiegato il candidato - perché mi sento investito di una responsabilità maggiore. Sono cresciuto in un quartiere difficile come Ostia, sono abituato, ma nonostante ciò mi sono sempre sentito accolto. Eppure c’è ancora un grosso lavoro da fare per trasformare Roma in una città pienamente inclusiva". 

Sull'accaduto sono intervenuti anche Marta Bonafoni, capogruppo della lista civica Zingaretti in consiglio regionale e fondatrice di Pop e il capolista di Roma Futura in Campidoglio, Giovanni Caudo. "Una violenza tanto più grave perché rivolta verso un ragazzo che a soli 24 anni ha voluto mettere a disposizione delle cittadine e dei cittadini di Ostia - scrive Bonafoni - , dove è nato e cresciuto, le sue energie e il suo tempo. A Samir voglio esprimere la mia solidarietà e vicinanza. É necessaria una risposta corale e compatta delle istituzioni e della società civile perché simili azioni di odio e di violenza non si ripetano più”.

"Gli insulti verso Samir sono vergogna pura - aggiunge Caudo, presidente uscente del III Municipio - . Qualcosa che dobbiamo assolutamente combattere e che mi indigna profondamente come persona prima ancora che come politico. Sono agghiacciato dalla violenza che si è scatenata contro Samir. Non intendiamo lasciarlo solo". 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti razzisti al candidato di Roma Futura Samir Abdelkhalik: "Torna sugli elefanti"

RomaToday è in caricamento