menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gualtieri sindaco per la coalizione Roma al Futuro: su facebook spunta pagina fake

La federazione del Partito Democratico di Roma: "Stiamo provvedendo a denunciare gli autori di una pagina fake su Facebook"

La foto di Roberto Gualtieri, risalente alla campagna elettorale per le europee, con lo slogan "Roma al futuro" con una freccia e le cinque stelle e i loghi dei due partiti, Pd e M5s. Una pagina facebook, evidentemente fake, agita il panorama politico giallorosso alle prese con il rebus candidatura a sindaco. 

Sono bastati pochi minuti on line per agitare le acque e per animare chi spinge anche a Roma per l'alleanza che sosteneva il governo Conte. Neanche mezz'ora di tempo e la pagina è stata cancellata. Segreteria Pd tempestata di telefonate per quella che sembrava l'ufficializzazione dell'annuncio della candidatura, ormai nell'aria da giorni. 

Telefonate che hanno portato a mettere giù una nota stampa di smentita: "Stiamo provvedendo a denunciare gli autori di una pagina fake su Facebook dal nome “Roma al Futuro” che pubblica foto dell’Onorevole Roberto Gualtieri in relazione ad una sua candidatura a sindaco". A parlare è la Federazione del Partito Democratico di Roma. "Diffidiamo dalla diffusione e dal considerarla in qualsiasi modo un’iniziativa riconducibile al Partito Democratico. Confidiamo che il tempestivo intervento delle autorità consenta di capire quale sia la fonte di ispirazione di questa iniziativa".

La pagina aveva raggiunto in pochi minuti una trentina di like, con annesse condivisioni della card elettorale. Profili, secondo quanto abbiamo potuto vedere prima della spubblicazione della pagina stessa, per lo più con residenza della zona di Bologna. Tra le ipotesi inizialmente avanzate quella di una pagina vera ma che non doveva andare on line oggi, motivo che ha portato alla pubblicazione. Ad avvalorare la possibilità, prima della nota del Pd, il post, datato 8 febbraio con il lancio "bozza card". bozzacard-2

Un'ansia, quella legata all'ufficializzazione della candidatura di Gualtieri, destinata a durare ancora qualche giorno. L'ex ministro sta attentamente valutando la possibilità di candidarsi. La riserva potrebbe essere sciolta la settimana prossima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento