rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Elezioni Comunali Roma 2021

Gualtieri punta sui giovani: "Ecco il programma per le nuove generazioni"

Il candidato sindaco per il centrosinistra espone le misure a favore degli under 35. Giovedì la presentazione del programma completo

Giovedì presenterà il programma completo. Nel frattempo però Roberto Gualtieri, attraverso il proprio profilo facebook, ha voluto esporre le proprie proposte per i giovani. "Le ragazze e i ragazzi", spiega Gualtieri, "devono essere i veri protagonisti dello sviluppo economico, sociale e culturale di Roma. Accanto alle cifre negative sull’occupazione, sulla natalità, sullo spopolamento c’è una generazione in fermento che ogni giorno prova a cambiare la città ma rimane inascoltata. Dobbiamo sostenere la capacità di visione delle nuove generazioni, il loro impegno, la loro creatività per creare insieme nuovi modelli di sviluppo. Questo è e sarà il faro che ci guiderà nelle politiche dei prossimi 5 anni".

Nel concreto Gualtieri lancia una nuova politica degli spazi. "Riqualificando gli edifici pubblici dismessi, i giovani avranno almeno uno spazio per ogni Municipio dove incontrarsi, confrontarsi, produrre cultura. In più, spazi di quartiere per associazionismo e giovani imprenditori under 35 da mettere a bando con progetti di riutilizzo, dalla bottega artigiana a un fab-lab, dalla sede di una start-up 21 ad una palestra sociale, dal centro alla periferia, abbattendo i canoni di affitto. Roma ospita alcuni degli atenei più importanti d’Europa, con oltre 200.000 studentesse e studenti: proponiamo biblioteche aperte h24, con rete wi-fi per poter studiare e socializzare".

Giovani come motore per gli eventi. Pronta la misura "OSP Zero Under30". "I gruppi di giovani sotto i 30 anni che organizzeranno eventi culturali nelle piazze di #Roma non pagheranno l’occupazione di suolo pubblico. Per dare spazio alle energie dei giovani e per ridisegnare le piazze come luoghi di comunità". E ancora "Dobbiamo aumentare le possibilità di trasporto pubblico per i giovani: tutti gli under35, compresi gli studenti fuori sede, avranno tariffe agevolate sugli abbonamenti ATAC".

Sport all'aperto: "Avvieremo", aggiunge Gualtieri, "un programma straordinario per realizzare nuovi playground sportivi in tutti i municipi: campi di basket, pallavolo, skatepark, perché al momento Roma è la penultima città in Italia per aree sportive all’aperto dedicate alle ragazze e ai ragazzi". Roma città aperta ai giovani turisti grazie a "una nuova rete di Ostelli pubblici della Gioventù, uno strumento per incentivare e attrarre flussi turistici giovanili nella Capitale, anche in vista del prossimo Giubileo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gualtieri punta sui giovani: "Ecco il programma per le nuove generazioni"

RomaToday è in caricamento