Sabato, 15 Maggio 2021
Elezioni Comunali Roma 2021

Per Grillo Raggi è wonder woman: "Massimo sostegno alla nostra guerriera"

Con poche righe il comico garante del Movimento ha ieri rilanciato sul suo blog il post di Raggi contro il piano rifiuti di Zingaretti

Raggi nelle veste di wonder woman e un commento di poche righe per rilanciare il post della sindaca contro Zingaretti sulle vicende della discarica di Monte Carnevale. E' un Beppe Grillo vecchie maniere quello che per la terza volta in un mese riconferma il proprio sostegno alla prima cittadina pronta al bis Virginia Raggi. Un post sul suo blog ed un lancio sulla sua pagina facebook: "Massimo sostegno alla nostra guerriera Virginia Raggi". A seguire il lungo post con cui la sindaca ha commentato gli arresti della dirigente della regione Lazio in materia di rifiuti. 

Un attacco frontale a Zingaretti e al suo piano rifiuti, accompagnati dall'annuncio della revoca della discarica nella Valle Galeria che lei stessa aveva autorizzata a dicembre 2019. 

Un post che arriva nelle ore in cui il centrosinistra vive lo psicodramma della fuga di notizie sulla disponibilità di Roberto Gualtieri a candidarsi. Un nome, quello di Gualtieri, che solletica la fantasia di tanti grillini, pronti, su eventuale richiesta del nuovo leader Giuseppe Conte, a sostenere l'ex ministro del governo giallorosso. Da qui molti hanno letto il post di Grillo come un "serriamo le fila" contro il rischio di ulteriori spaccature. Un post che, neanche troppo casualmente, rilancia un attacco a Nicola Zingaretti, garante, o ex garante, di quell'alleanza per cui il comico si è tanto speso. 

Un sorta di triplice messaggio per dire "siamo con Raggi", "non guardiamo a Gualtieri" e "Zingaretti stai attento". Il Grillo vecchie maniere appunto. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Grillo Raggi è wonder woman: "Massimo sostegno alla nostra guerriera"

RomaToday è in caricamento