Elezioni Comunali Roma 2021

Chi è Francesca Filipponi, candidata presidente del Municipio VI con il M5s

Una biografia della candidata

Francesca Filipponi, nata a Roma a maggio del 1972 e residente fino all’età di 33 anni a Giardinetti alla periferia di Roma dove era inserita nelle attività di oratorio e servizi di volontariato presso la Parrocchia della Resurrezione. 

I suoi studi sì sono alternati tra scuole pubbliche e l’Istituto san Paolo a Torre Gaia dove ha svolto le scuole secondarie di primo e secondo grado, conseguendo il diploma di indirizzo Magistrale. Il suo sogno era fare la “maestra”. 

Al momento della scelta della facoltà universitaria il desiderio di comprendere l’essere umano e di dare supporto alle persone l’hanno indirizzata verso la facoltà di Psicologia, conseguendo la laurea in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. 

Dopo aver superato l’Esame di Stato e essersi conseguente iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio ha perfezionato la propria formazione attraverso una specializzazione quadriennale, presso la medesima Università, in “Valutazione Psicologica” vincendo il concorso di ammissione e avendo ottenuto il secondo posto nella graduatoria è risultata vincitrice di una borsa di studio utilizzata per supportare economicamente la frequentazione di una seconda specializzazione quadriennale di psicoterapia presso la “SPIGA”, Società di Psicoanalisi Interpersonale e Gruppo Analisi. 

Le due specializzazioni sono state portate avanti in contemporanea diplomandosi con voti ottimi. Le ore di tirocinio le ha svolte presso il Centro dei disturbi alimentari di Viale Angelico e presso la cattedra di “Teoria e tecniche dei test di personalità” dell’Università di Studi “La Sapienza” con la cattedra della Prof.ssa L. Boncori occupandosi di orientamento universitario rivolto alle matricole, pre-universitario in alcune scuole di Roma e scolastico rivolto a studenti liceali oltre alle attività didattiche del corso di studi, divenendo cultore della materia.

La scelta di specializzarsi in ambito della metodologia di ricerca e in psicoanalisi ha reso possibile di poter realizzare sia la componente clinica e terapeutica che seguire progetti di ricerca in termini di salute pubblica e prevenzione.
La necessità di approfondire le proprie competenze per essere in grado di rispondere alle sfide professionali che le si presentavano l’hanno portata a partecipare ed essere vincitrice di un voucher della Regione Lazio, per il Corso di Alta Specializzazione per “Esperto in problematiche socio-sanitarie”.

Mentre privatamente ha conseguito il Master in Gestione e Rendicontazione dei Progetti Europei – organizzato da EUC Group E  e, per interesse personale, ha frequentato il Master presso la Questura di Roma di competenza in Criminologia, Intelligence e Security. 

A livello professionale ha svolto prioritariamente attività di consulente.

Le competenze raggiunte nella progettazione e metodologia della ricerca le hanno permesso di collaborare con la Caritas Diocesana, Settore Studi e Ricerche e successivamente con l’Istituto Superiore di Sanità, Ufficio Relazioni Esterne, seguendo progetti di Gestione Integrata di Rischio Clinico, elaborazioni epidemiologiche in ambito nazionale ed internazionale, progetti di prevenzione (Alcol, Droga, incidenti stradali, prevenzione delle complicanze del diabete e adeguati stili di vita), formazione a distanza e peer education. Progetti finanziati principalmente dal Ministero della Salute, dalla Regione Lazione e dal Ministero degli Affari Esteri.

Dal 2010 al 2016 svolge attività di consulenza per la Fondazione Sicurezza in Sanità, occupandosi della gestione tecnico- amministrativa di importanti progetti internazionali: “Potenziamento delle capacità formative del College di medicina A.M. Dogliotti” – Liberia, promosso dall’Istituto Superiore di Sanità in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri, della durata triennale, attività di gestione amministrativa e supporto alla didattica e alla stesura ed editing nei testi didattici; il progetto “Provision of Technical Assistance, Training Service’s and Equipment to the ShaanxiProvincial People’s Hospital and Xi’an Medical University”, un tender vinto in consorzio tra Associazione Centro ELIS, Università Campus Bio-Medico di Roma CBM e Progettazione ed erogazione attività formativa per il Ministero della Salute, con attività di organizzazione della attività di formazione.

Le attività lavorative svolte sono riportate all’interno di pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali e di Linee guida pubblicate dall’Istituto superiore di Sanità ed in testi universitari come autore di capitoli. Nel 2016 inizia una nuova esperienza professionale all’interno della Giunta Municipale del Municipio Roma VI delle Torri, con la delega ad Assessore delle Politiche Sociali, Pari Opportunità, Politiche Abitative e vice Presidente. Questa occasione professionale le ha permesso di calare in un territorio estremamente complesso le competenze acquisite in ambito accademico e di ricerca. 

Una sfida professionale che ha ricongiunto la voglia di mettersi a disposizione delle persone e del territorio utilizzando tutte le competenze acquisite negli anni, indirizzando l’attenzione formativa verso il management della Pubblica Amministrazione.
Nel settembre 2019 accetta l’incarico di capo segreteria e supporto tecnico scientifico presso l’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, seguendo le attività e tematiche legate alle deleghe afferenti all’Assessorato: diritti civili, lotta alla discriminazione ed inclusione, educative e scolastiche, sociali e servizi alla persona, promozione della salute, disabilità, anziani, bambini/e ed adolescenti, famiglie, economia sociale e sussidiarietà, immigrazione, accoglienza ed inclusione sociale dei migranti e dei minori stranieri non accompagnati, prevenzione e contrasto alla violenza di genere e domestica.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Francesca Filipponi, candidata presidente del Municipio VI con il M5s

RomaToday è in caricamento