Confronto Michetti - Gualtieri: come risolvere l'emergenza abitativa a Roma

Gualtieri: "Puntiamo anche su un'agenzia per gli affitti". Michetti: "Sulle occupazioni tolleranza zero. Poi, il problema sociale andrà risolto ma sempre all’interno delle regole"

Chi una casa non ce l'ha, chi per averla ha occupato, chi potrebbe anche permetterla ma con gli affitti di Roma. E ancora chi una casa ce l'ha, ma cade a pezzi. E' un panorama variegato quello dell'emergenza abitativa nella Capitale. Numeri impressionanti, ma nonostante questo in questa campagna elettorale se n'è parlato pochissimo. Cosa propongono i due aspiranti candidati sindaco?

Gualtieri - "Da una parte noi proponiamo di rilanciare la realizzazione, l'acquisizione di edilizia sociale da parte di Roma. Quella che c'è la vogliamo anche rimettere a nuovo rendendo utilizzabile il 110 per cento per le case di Roma Capitale. Quindi bisogna aumentare l'offerta di alloggi popolari per le persone a basso reddito e anche avere un'idea diversa di minore concentrazione delle situazioni di disagio e difficoltà in alcune aree. Dall'altra parte bisogna occuparsi anche di quella fascia di persone che è in una situazione di difficoltà a trovare alloggi sul mercato perché gli affitti sono troppo alti e i redditi sono troppo bassi. Per questo noi proponiamo un'agenzia per gli affitti, sul modello di quanto appena si è deciso di fare il governo spagnolo. Un'agenzia che integri da una parte il costo dell'affitto e dall'altra parte dia ai proprietari una garanzia di rientro in possesso dell'immobile per incentivare di più a mettere le case sul mercato. Quindi una politica ampia organica collegata poi nelle zone di maggior disagio anche a politiche di prossimità e di realizzazione di servizi e di presa in carico delle persone. Questo perché poi in molte realtà dove c'è anche la concentrazione dell'edilizia sociale pubblica, c'è anche una situazione di isolamento e difficoltà delle persone che non si risolve solo con la casa ma anche con politiche sociali più capillari più vicine alle persone".

Michetti - Potremmo mettere a disposizione il suolo appartenente all'ente locale per realizzare degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Bisogna, però, accompagnare sempre la casa con il lavoro. Se si genera lavoro non avremo neanche il problema delle case, perché le persone avranno la possibilità di acquistarla direttamente. Dobbiamo innestare questo processo, perché se Roma torna ad essere attrattiva e le aziende tornano ad investire qui, si rilanciano una dignità e una prospettiva per il futuro. Così facendo, i nostri giovani non saranno costretti ad essere migranti e ad imparare le lingue per andare a lavorare in un’altra città, perché sarà proprio Roma ad essere il centro di richiamo per tutti i paesini sperduti, dalla Calabria all’Abruzzo. Così com’era negli anni ’50. 

Prima parlava di rispetto delle regole. Restando sull’emergenza abitativa, c’è la questione delle occupazioni: come intende muoversi su questo?  

Tolleranza zero. Poi, il problema sociale andrà risolto ma sempre all’interno delle regole. Roma ha un patrimonio enorme di immobili e, chi sta in un alloggio, lo deve fare nel rispetto delle regole. Ci sono tantissimi immobili fatiscenti e abbandonati: vogliamo recuperarli e darli a quei giovani che magari non trovano un luogo di aggregazione e lo occupano abusivamente. Deve esserci rispetto per l’essere umano.  

Questo vale sia per le occupazioni di sinistra che di destra come ad esempio CasaPound?

Assolutamente sì. Io sono un civico, per me la destra e la sinistra hanno un valore, ma non negli atti amministrativi. 

· Confronto Michetti - Gualtieri: "Sarei un sindaco migliore di lui perché..."

·  Confronto Michetti - Gualtieri: cosa salvare dell'amministrazione Raggi

·  Confronto Michetti - Gualtieri: "Ecco la Roma che ho in mente"

·  Confronto Michetti - Gualtieri: come risolvere l'emergenza abitativa a Roma

·  Confronto Michetti - Gualtieri, la squadra per governare Roma

·  Intervista ad Enrico Michetti: "Roma sarà città della bellezza. Avrò le mani libere e slegate dalla politica"

·  Intervista a Roberto Gualtieri: "La mia Roma sostenibile e inclusiva. Noi più credibili del centrodestra"  

Video popolari

Confronto Michetti - Gualtieri: come risolvere l'emergenza abitativa a Roma

RomaToday è in caricamento