rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni suppletive Primavalle, l'ex ministra Trenta non correrà. Quattro i candidati in lizza

L’ex ministra rinuncia alla candidatura al collegio uninominale di Roma. In corsa Calzetta, Palamara, Cocco e Casu

Sfuma la candidatura di Elisabetta Trenta nel collegio uninominale di Primavalle. La conferma arriva dalla stessa candidata che ha annunciato solo poche ore fa la sua marcia indietro all’Ansa. "Sono soddisfatta ugualmente perché le firme che ho raccolto in pochissimo tempo erano molte di più del necessario, ma purtroppo non tutte sono state utili”, ha affermato l’ex ministra della difesa dei Governi Conte, Elisabetta Trenta, presentatasi con la lista “NOI-Nuovi Orizzonti per l'Italia". “Mi spiace che il Movimento, che non ha presentato nessuno, non abbia deciso di supportarmi. In questo caso avremmo raccontato un'altra storia", ha aggiunto. 

Con la Trenta viene meno anche la possibilità da parte del M5s di ripiegare sull'ex ministra del primo governo Conte. I grillini infatti hanno scelto di non correre, con non pochi malumori in particolare nel movimento romano.

Campo libero quindi per le destre che schierano tre candidati. In lizza, nel collegio che nel 2018 il M5s ha portato a casa con Giulia Del Re, ci sono infatti Pasquale Calzetta per Forza Italia, Luca Palamara con una lista civica che porta il suo nome e Antonio Cocco, tesoriere dei Liberali sostenuto da Vittorio Sgarbi.

A sinistra invece corre solo Andrea Casu, segretario del PD Roma.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni suppletive Primavalle, l'ex ministra Trenta non correrà. Quattro i candidati in lizza

RomaToday è in caricamento