Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni Roma, l'ultimo sondaggio: il centrosinistra vince a Roma solo con Zingaretti e Calenda

Virginia Raggi bocciata da sette romani su dieci. I numeri del sondaggio Winpoll – Sole 24 Ore

I politici che a Roma godono di più consenso trasversale sono Nicola Zingaretti e Carlo Calenda: ad affermarlo è una consultazione Winpoll, pubblicata dal Sole 24 Ore, che ha interrogato 1000 cittadini maggiorenni residenti nel comune di Roma, contattati dal 12 al 14 aprile scorso. Un primo dato è quello sull’amministrazione a Cinque Stelle: sette romani su dieci danno un giudizio negativo all’operato della sindaca Virginia Raggi, che si ribalta in positivo per il 79% dei partecipanti al sondaggio solo se, però, sono elettori del Movimento.

Il consenso dei candidati

Il sondaggio ha testato la conoscenza dei volti noti della politica da parte dei cittadini romani. Ne emerge che Carlo Calenda e Nicola Zingaretti risultano essere i politici che godono di maggior consenso trasversale. Il primo piu? nel centrodestra (3,7 dalla Lega e 4,7 da Fratelli d'Italia nella propensione al voto), Zingaretti tra i 5 Stelle (4,1). Un dato che influisce in maniera pesante rispetto a scontri diretti e ballottaggi: ipotizzando che, alla fine, il candidato del centrodestra sarà Guido Bertolaso, come auspicato da Matteo Salvini, il sondaggio vede il fronte conservatore ampiamente vincente contro Virginia Raggi (57,9 a 42,1) e contro Roberto Gualtieri (54,3 a 45,7). Tuttavia la situazione cambia se per il centrosinistra i candidati sono Nicola Zingaretti e Carlo Calenda, contro cui Bertolaso avrebbe pero? la peggio (46,6 a 53,4 contro Zingaretti e 48,3 a 51,7 contro Calenda).

Le liste

Quanto ai voti di lista, il Partito Democratico risulterebbe essere l primo partito col 24,2% “seguito da Fratelli d'Italia (22,8%). Deboli i 5 Stelle (14,3%)” mentre Azione non risente positivamente del traino del suo leader e si ferma al 3,3%. Il centrodestra, quanto a liste, supererebbe il centrosinistra di circa 5 punti, ovvero quasi 42% a quasi 37%.

I volti noti e la fiducia

La consultazione ha profilato il tasso di notorietà di alcuni esponenti da parte dei cittadini romani. Ne emerge un quadro che vede tutti i possibili candidati abbastanza conosciuti in città, con l’unica eccezione di Fabio Rampelli che risulta noto solo al 51% dei cittadini. Buono invece il risultato di Roberto Gualtieri (79% di conoscenza), Carlo Calenda (87%), Guido Bertolaso (94%), Nicola Zingaretti e Virginia Raggi (99% ognuno). In particolare, Nicola Zingaretti risulta inoltre essere il politico di cui i Romani più si fidano (44%), seguito a pari merito da Bertolaso e Calenda (43%), Gualtieri (42%), Rampelli (33%) e a chiudere Raggi (28%). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Roma, l'ultimo sondaggio: il centrosinistra vince a Roma solo con Zingaretti e Calenda

RomaToday è in caricamento