Domenica, 19 Settembre 2021
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni Roma 2021, i candidati a comune e municipi fra selfie e scatoloni

Facebook affollato di scatti di esponenti che accettano la candidatura per le varie assemblee

Il luogo è il comitato di Roberto Gualtieri a Portonaccio: una location "perfetta per eventi e convegni", data la presenza di un ampio palco e di sedute per decine di persone. Ma, in questi giorni, a fare la fila e ad affollare lo stabile sono tutti i candidati del Partito Democratico che, a scaglioni "di cinque o dieci", secondo quanto si apprende, si recano al comitato per sottoscrivere la candidatura nelle liste del PD per Assemblea Capitolina e Municipi. Il procedimento è lungo, sono oltre otto gli incartamenti da firmare e i volontari pochi per smaltire il gran lavoro necessario ad assicurare a tutti gli esponenti una procedura celere. Così sono anche molti i minuti di attesa per entrare in un'area del comitato non completamente rassettata e piena di scatoloni. Ma d'altronde il tempo è assai poco, la chiusura delle liste incombe e si fa quel che si può. 

Immancabile al termine delle operazioni di firma il selfie con frase evocativa che annuncia alla propria platea Facebook l'avvenuta registrazione nelle liste e l'ufficialità della candidatura: e il newsfeed diventa piuttosto affollato da foto affini da parte di molti candidati. Qualcuno è più istituzionale: "In data odierna ho sottoscritto,per accettazione,la mia candidatura a Consigliere nella lista del Partito Democratico per contribuire,con il sostegno che i cittadini mi vorranno conferire, a migliorare il territorio della mia Istituzione municipale", scrive un candidato per uno dei municipi di Roma. Giovanni Zannola e Valeria Baglio, che correranno in coppia nella lista del PD, firmano contestualmente e si individuano reciprocamente nelle rispettive foto; post combinato anche per Sabrina Alfonsi e Maurizio Veloccia, altra coppia proposta agli elettori per il voto combinato. Altri candidati optano per il post con foto singola, come Giulia Tempesta e Riccardo Corbucci, che correranno accoppiati ma che annunciano in formula asincrona la propria corsa per il Comune di Roma.

Svetlana Celli mostra il momento della propria firma, il suo compagno di corsa Andrea Alemanni valorizza la squadra dei diversi candidati a lui vicini. Nella Converti sceglie l'annuncio insieme ai suoi compagni di "cinghia" per il territorio, Yuri Trombetti inizia la diffusione del "santino". Altri optano per rilanciare sui propri broadcast Whatsapp la notizia della propria candidatura. I Giovani Democratici di Roma sono intanto attivissimi nel presentare con una grafica coordinata tutti i candidati GD al comune e ai Municipi. Qualcuno mostra, orgoglioso, il documento di accettazione della candidatura davanti ai roll-up del candidato sindaco Roberto Gualtieri; per tutti arriva l'augurio dell'assessore regionale Massimiliano Valeriani che, in un post Facebook, scrive: "Ieri è iniziata ufficialmente la loro sfida con la firma dell'accettazione delle candidature. A tutti i candidati in corsa a sostegno di Gualtieri un grande in bocca al lupo, in modo particolare a quelli del PD. Forza ragazzi!". Il consigliere regionale Eugenio Patané è in vacanza a Sivota, in Grecia, e si concede un po' di ironia: "Quando arrivi nel paese che ti annuncia che la vacanza è finita e ti spiega anche il perché"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Roma 2021, i candidati a comune e municipi fra selfie e scatoloni

RomaToday è in caricamento