rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni comunali Roma 2021, Alessandro di Battista firma per Virginia Raggi

L'ex parlamentare pentastellato partecipa al Firma Day: "Ho scritto con Lapo Sermonti il progetto di Servizio Ambientale"

Proseguono i Firma Day delle liste a sostegno di Virginia Raggi: sono le ultime ore per firmare e consentire la presentazione delle sigle che lottano per reinsediare la sindaca Cinque Stelle in Campidoglio. Il 31 agosto si è presentato in uno dei banchetti Alessandro di Battista, già parlamentare del Movimento Cinque Stelle e uno dei principali sponsor della rielezione della prima cittadina di Roma Capitale. 

"Ho appena firmato per permettere alla lista "Roma ecologista" a sostegno di Virginia Raggi di partecipare alle prossime elezioni comunali. Se volete potete firmare anche voi per tutte le liste a sostegno di Virginia", ha scritto Di Battista in un post Facebook: "Tra l'altro quello che vedete in foto con me è Lapo Sermonti. Lapo, oltre ad essere candidato in questa lista, ha scritto con me il progetto di Servizio Ambientale che piano piano sta entrando nel dibattito pubblico". Sermonti è candidato nella lista Roma Ecologista a sostegno della sindaca; insieme a Di Battista hanno presentato la proposta di Servizio Ambientale all'allora ministro dell'Ambiente Sergio Costa nel giugno del 2020. 

Non è la prima volta che Alessandro di Battista si schiera a favore della sindaca, di cui è storico sostenitore: "Esattamente 5 anni fa veniva eletta Sindaco di Roma questa giovane donna capace, perbene e soprattutto tosta. Tosta sì, perché oltre a dover affrontare milioni di problemi in una città lasciata da “quelli bravi” piena di debiti, ha dovuto resistere alla peggior campagna mediatica che sia mai stata portava avanti contro un esponente politico. Attacchi di ogni tipo (ricorderete le centinaia di pagine su spelacchio quando alla Trattativa Stato-mafia veniva dato poco spazio), menzogne, pavide allusioni ai suoi inesistenti amanti, fuoco incrociato, prime pagine pensate da ominicchi con la bava alla bocca e invidiosi della moralità altrui", aveva scritto Di Battista lo scorso 19 giugno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali Roma 2021, Alessandro di Battista firma per Virginia Raggi

RomaToday è in caricamento