Sabato, 16 Ottobre 2021
Elezioni Comunali Roma 2021

Chi è Margherita Corrado, la candidata sindaca di Roma per "Attiva Roma"

Archeologa, 52 anni, calabrese e senatrice del Gruppo Misto, fu candidata nel 2018 dal M5s, che ha lasciato a febbraio 2021 per la sfiducia al Governo Draghi. Corre oggi con la lista civica "Attiva Roma"

"Roma è sempre stata una "Capitale male amata". Alle Elezioni Amministrative di Roma 2021 si propone per riprendere in mano la città Margherita Corrado, senatrice del Gruppo Misto e tra le candidate a Sindaca di Roma con la lista "Attiva Roma".

Tra i suoi punti fermi nel programma elettorale, la valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale della città, "riconoscendole il ruolo prioritario che, in una città come Roma, le spetta di diritto", afferma la Senatrice.

Chi è Margherita Corrado: la candidata sindaca che vuole restituire centralità alla cultura di Roma

Originaria di Crotone, 52 anni e archeologa, Margherita Corrado si presenta come capolista di "Attiva Roma", ed è membro della 7° Commissione permanente "Cultura" del Senato, in più delle commissioni bicamerali “Antimafia” e “Segre”. Laureata in Lettere classiche, con un master in archeologia, ha lavorato vent’anni da libera professionista per il Ministero della Cultura, ha pubblicato diverse monografie e articoli su riviste specializzate. Attivista civica a favore dei beni culturali e ambientali, viene eletta senatrice alle elezioni politiche del 2018 nelle file del Movimento 5 Stelle, nel collegio Calabria 1.

Il 17 febbraio 2021 è tra i 15 senatori che non votano però la fiducia al neo governo Draghi, passando poi alla lista civica con cui oggi si presenta al Campidoglio. Ed è a fianco di Attiva Roma che il 6 luglio 2021 la senatrice Corrado ha annunciato la sua candidatura a sindaca di Roma alle prossime elezioni amministrative.

"Ho accettato di candidarmi a Roma per la stima che nutro nei confronti dei promotori della lista civica 'Attiva Roma', alcuni già eletti nella passata consiliatura e rivelatisi ottimi amministratori, che per di più hanno convenuto di inserire la cultura fra le tre priorità del programma, riconoscendole il ruolo prioritario che, in una città come Roma, le spetta di diritto".

Il programma di Margherita Corrado e di Attiva Roma

"Coi cittadini romani condivido la stessa nausea e lo stesso rifiuto per la politica", afferma la Senatrice, per cui l'unico modo per onorare il volere degli elettori è nel rispetto della carta costituzionale. "La Costituzione repubblicana è un monumento ideale, un monito a fare sempre di più e sempre meglio, senza arrendersi mai, fino alla fine. Lo dobbiamo alle generazioni passate che ci hanno consegnato il testimone della difesa e della attuazione della Carta Costituzionale, lo dobbiamo alle generazioni future per le quali abbiamo il dovere di tutelarla".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Margherita Corrado, la candidata sindaca di Roma per "Attiva Roma"

RomaToday è in caricamento