rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Elezioni Comunali Roma 2021

Carlo Calenda vuole Guido Bertolaso come vicesindaco di Roma

"L'ho detto che chiamo soltanto i migliori. Lo vorrei come commissario straordinario al decoro urbano"

Da possibili rivali alle urne a potenziali compagni di squadra per il futuro di Roma. Carlo Calenda e Guido Bertolaso sono stati i primi nomi ad animare la campagna elettorale romana. L'ex capo della Protezione civile, proposto come candidato del centrodestra da Lega e Forza Italia, si è poi tirato indietro. Ora, a tirarlo di nuovo dentro la partita elettorale romana è Carlo Calenda. 

In un'intervista a Chi ha spiegato: "Tra le prime cose da fare a Roma c'è un piano di pulizia straordinaria, partendo da 5 mila nuovi spazzini presi tra coloro che pecepiscono il reddito di cittadinanza. Il termovalorizzatore dell’Acea. La revisione generale della metropolitana. E soprattutto vorrei subito Guido Bertolaso commissario straordinario e vicesindaco al decoro urbano. L'ho detto che chiamo soltanto i migliori".

Un ammiccamento a destra per provare a raccogliere i voti di quell'elettorato moderato di centrodestra quantomeno spiazzato da Enrico Michetti e dalla sua strana campagna elettorale. Una mossa che sembra innervorsire Forza Italia. Maurizio Gasparri attacca il leader di Azione: "Con questa affermazione dimostra di essere con l'acqua alla gola. Non andrà a nessun ballottaggio, cerca il settimo o l'ottavo approdo per la sua fallimentare carriera di politicante. Quindi il voto dato a lui -aggiunge- è un voto sprecato. Inutile che ammicchi al centrodestra, fa il Parlamentare Europeo con il Pd che ha utilizzato e tradito. Pertanto Calenda sarà cancellato al primo turno ed è inutile che faccia questi pietosi giochini. Calenda stai calando e sarai eliminato".

Sempre nell'intervista a Chi, Calenda ha quindi parlato di una possibile alleanza con i Cinquestelle: "Io alleato con i Cinquestelle? I Cinque Stelle sono arrivati al governo e pur di restarci sono disposti a votare qualsiasi cosa. E il Pd li segue, come per esempio sul reddito di cittadinanza. Non farò accordi con loro, in nessun caso". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Calenda vuole Guido Bertolaso come vicesindaco di Roma

RomaToday è in caricamento