menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Salvini (immagine d'archivio)

Matteo Salvini (immagine d'archivio)

Comunali 2021, Salvini vuole Bertolaso candidato: "Spero possa mettere in sicurezza il futuro di Roma"

Il leader della Lega insiste su Guido Bertolaso come candidato sindaco per il centrodestra: "Se campagna vaccinale lombarda finisce a giugno spero sia disponibile. Mi permetterò di insistere"

Lo slittamento delle elezioni amministrative in autunno rimescola la carte in tavola. Non solo per il centrosinistra, dove l'ipotesi di Nicola Zingaretti candidato sindaco si affaccia con qualcosa in più che una semplice suggestione, ma anche per il centrodestra. L'ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso potrebbe infatti liberarsi dai suoi impegni in Lombardia, dove sta seguendo la campagna vaccinale a fianco del governatore Attilio Fontana, e scendere nuovamente in campo come candidato sindaco di Roma.

Il primo a sperarci è Matteo Salvini, che ha sempre manifestato il suo sostegno al nome di Bertolaso, lanciato in realtà da Forza Italia lo scorso autunno. "Io questa mattina ho mandato un messaggio a una persona che se riuscirà a mettere in sicurezza la salute dei cittadini lombardi entro giugno, spero da ottobre potrà mettere in sicurezza il futuro dei cittadini romani". Già, perché è vero che al momento Bertolaso è impegnato con la campagna vaccinale lombarda e proprio per questo di recente ha declinato ogni invito a candidature per il Campidoglio. Ma lo è altrettanto che i tempi potrebbero favorire un suo ripensamento. 

"Visto che il voto è spostato a ottobre, se il piano vaccinale sarà ultimato entro giugno - spiega Salvini - penso che si possa costruire il progetto Roma. Non voglio tirarlo per la giacchetta ma tra le persone che ho incontrato, il profilo che mi ha più colpito per concretezza è quello di Bertolaso. Mi permetterò di insistere".

Su Roma ancora Salvini assicura che sarà "la Lega a portare competenza, autonomia e fondi alla Capitale" riferendosi alla proposta di legge che conferisce spoteri speciali a Roma capitale. "Possiamo portare competenze e fondi con una legge - sottolinea il senatore - ma occorre una classe politica all'altezza. Noi mettiamo in mano ai romani delle potenzialità, una Ferrari, ma servono sindaco, assessori e squadra in grado di gestire soldi e competenze". Poi su Raggi, "è stata fallimentare da tutti i punti di vista, è tutto fermo, cinque anni di immobilismo assoluto. Qualcuno i voti li prende solo nei salotti del centro, a noi interessano Tor Bella Monaca, Torpignattara, Ostia e Settecamini. Per dare la direzione giusta occorrono almeno dieci anni con le persone e le idee giuste". Infine, conclude: "Mi auguro che il 2021 sia l'anno del cambiamento, una storica occasione di salire sull'autobus del futuro". 

L'attacco di Ferrara (M5s)

Contro Salvini commenta il consigliere M5s Paolo Ferrara. "Dice di aver scritto a Bertolaso per chiedergli di fare il candidato sindaco di Roma. Da un lato lui che quando era ministro non ha mosso un dito per Roma, e invece avrebbe potuto fare tanto. Dall’altro lato Bertolaso che continuano a spacciare per statista quando in realtà è un medico. Da anni, questi della destra, lo fanno passare per un grande esperto di amministrazioni pubbliche in verità l'unica esperienza che ha maturato sul campo è quella in fallimenti: quelli che provoca lui a ogni suo passaggio. Con lui in campo Virginia Raggi ha già vinto!". 

La replica

Ribatte la consigliera della Lega in Regione Lazio Laura Corrotti: "Il consigliere fedelissimo della Raggi, Paolo Ferrara, si sente già la vittoria in tasca alle prossime elezioni romane ma probabilmente è passato molto tempo dall'ultima volta che ha incontrato i territori. I cittadini non hanno nessuna intenzione di replicare l'esperienza Raggi e il rinvio delle elezioni evidenzierà solamente, ancora una volta, i fallimenti dell’amministrazione grillina". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento