Manifesto addio: le plance elettorali sono vuote. Le immagini

In molti quartieri della città le bacheche elettorali continuano ad essere vuote, a meno di 20 giorni dalle votazioni. Il rafforzamento della propaganda sui social network ha preso il sopravvento?

Mancano 17 giorni alle votazioni e molte bacheche elettorali sono ancora vuote. Colpa o merito dell'avvento dei social network che, oltre ad aver rivoluzionato le strategie di propaganda politica, ha sicuramente influito sull'assenza dei poster dei candidati sulle bacheche. Da viale Cesco Baseggio (Vigne Nuove) alla circonvallazione Ostiense (Garbatella). Da via di Tor Bella Monaca a viale Francesco Caltagirone (Ponte di Nona). E molti altri quartieri restano ancora senza poster.

Che i social abbiano sostuito definitvamente le vecchie abitudini politiche?

Si parla di

Video popolari

Manifesto addio: le plance elettorali sono vuote. Le immagini

RomaToday è in caricamento