Martedì, 15 Giugno 2021
Elezioni Comunali Roma 2021

Elezioni comunali, apre il comitato M5S per Virginia Raggi

Ne fanno parte consiglieri comunali ed esponenti della giunta: “Abbiamo seminato tanto e stiamo raccogliendo i frutti”, scrive la sindaca. Le opposizioni: “Basta campagna elettorale sui profili istituzionali”

Apre il comitato M5S per Virginia Raggi. Non un passaggio solo formale, viste le tensioni che hanno accompagnato la ricandidatura della sindaca con dibattiti anche di livello nazionale sull’appoggio, o meno, dei pentastellati alla prima cittadina uscente. Ora viene formalizzato il sostegno della forza fondata da Beppe Grillo e oggi guidata da Giuseppe Conte all’attuale inquilina del Campidoglio. La notizia viene data dai profili Facebook ufficiali di M5S Roma.

“È nato il Comitato M5S per Virginia Raggi”, scrive il MoVimento 5 Stelle di Roma: “Curerà attivamente l’organizzazione, la promozione e il coordinamento di manifestazioni e incontri tra cittadini e portavoce comunali, regionali, nazionali ed europei del Movimento 5 Stelle per la divulgazione del programma del Movimento 5 Stelle per le amministrative 2021 nella Capitale. Incontriamoci, confrontiamoci, discutiamo sui temi e sui programmi. Continuiamo a fare squadra. A Roma abbiamo raggiunto grandi obiettivi, abbiamo lavorato con coraggio e determinazione per la nostra città rendendola più sicura, più decorosa, più sostenibile”.

Del comitato faranno parte il capogruppo M5S in Campidoglio, Giuliano Pacetti, in qualità di presidente, l’assessora al Bilancio del Municipio X, Paola Zanichelli, in qualità di tesoriere, e il consigliere capitolino Paolo Ferrara, in qualità di consigliere segretario. Per Virginia Raggi, che rilancia la notizia, “l’obiettivo è proseguire sulla strada tracciata, portare avanti quanto fatto finora, dare continuità al lavoro svolto. Abbiamo seminato tanto e ora stiamo raccogliendo i frutti. Non fermiamoci. Possiamo farlo insieme, uniti, per il bene della nostra città, per il bene di tutti i romani”.

Secondo le opposizioni, però, l’utilizzo del profilo ufficiale della Sindaca per esigenze di campagna elettorale sarebbe criticabile: “Vedere la pagina istituzionale del Sindaco Raggi ‘sponsorizzare’ il proprio comitato elettorale è uno schiaffo alla decenza”, scrive in una nota il consigliere comunale di FDI Francesco Figliomeni: “Ci permettiamo di suggerire al Sindaco di prestare attenzione perché è vietato dalla legge utilizzare risorse pubbliche per fini privati. Invece di tessere le lodi del M5S Roma nella pagina istituzionale, gli esercenti e gli operatori commerciali di Roma, soprattutto quelli che si occupano del settore turistico, avrebbero preferito vedere lo Staff della comunicazione istituzionale promuovere in qualche modo la città visto che la stessa sta affondando sotto cumuli di rifiuti. E, possibilmente, senza ulteriori figuracce internazionali come nel caso dell’arena di Nimes scambiata per il Colosseo o del gravissimo errore sulla data del bombardamento di San Lorenzo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, apre il comitato M5S per Virginia Raggi

RomaToday è in caricamento