rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Elezioni Comunali Roma 2021

“101 idee per la città”: al futuro sindaco le video proposte per il rilancio della Capitale

Online i primi contributi video su ciò che serve per migliorare la città. Paolo Masini: “E’ un vero e proprio laboratorio qualificato e internazionale di idee”

La parola chiave è la concretezza. Il mezzo è il video. E l’obiettivo è migliorare la Capitale. Da queste premesse, e dall’appello lanciato da un bambino di Corviale, è nato il progetto “101 idee per Roma”.

“Non è solo un elenco di proposte, ma un vero e proprio laboratorio qualificato e internazionale di idee, che viene offerto a chi avrà la responsabilità di governare questa città” ha spiegato Paolo Masini che ha ideato l’iniziativa insieme a Massimo Vallati, Graziana Dizonno e Salvatore Monni.

Le migliori idee a disposizione 

Per rispondere alla domanda di Daniel, il bambino in un video ha chiesto di "tirar fuori idee per Roma, perché io da qui non me ne voglio andare” sono stati interpellati ex sindaci e accademici, presidenti di associazioni e numerosi protagonisti della società civile. “Abbiamo chiesto a personalità, romane e non, che abbiamo incontrato nei nostri percorsi, e che stimiamo per rigore e professionalità, di contribuire con idee su Roma – hanno spiegato gli organizzatori – Idee e soluzioni per i vari settori della vita cittadina. Metà delle proposte è sul sito, le altre le chiediamo ai romani. Le migliori saranno pubblicate per essere a disposizione dei candidati sindaci”.

Proposte organizzate per settori

Per far in modo che queste nuove idee siano a disposizione del prossimo Sindaco, le proposte sono state organizzate secondo l’assetto istituzionale di un’ipotetica giunta. C’è lo spazio dedicato alla Cultura ed al Turismo, quello che ricalca la delega alla Mobilità, un settore dedicato all’Ambiente ed alla Sostenibilità, un altro destinato all’Urbanistica.

I vari contributi

All’interno dei vari temi, pensati per ricalcare le deleghe di una giunta capitolina, sono stati raccolti già i contributi di personalità come Stefano Boeri, Daniele Fortini, Alberto Fiorillo, Rebecca Spitzmiller. C’è anche Mario Tozzi che al futuro sindaco suggerisce di dire “basta alle auto private, a partire dalla via Appia Antica, la prima strada del mondo, 2300 anni, che oggi viene percorso dalla auto in attraversamento”. C’è Lucia Cuffaro, del Movimento della decrescita, che invita alla realizzazione di “centri di riparazione” per recuperare “oggetti quotidiani che rendono difficile la raccolta differenziata” riducendo in tal modo la quantità di rifiuti. 

Roma: una questione internazionale

C’è spazio, nell’ambito di questa iniziativa, per raccogliere anche le migliori proposte. Da formulare per iscritto e  poi da sintetizzare in un video di 45 secondi. Pillole di concretezza per chi, dopo la prossima tornata elettorale, sarà chiamato a governare la Capitale. Una città il cui rilancionon può rappresentare soltanto una questione cittadina. Anche perchè “Roma deve diventare un laboratorio di idee per ripartire - è stato ribadito dagli organizzatori - un esempio per le tante capitali europee ed extraeuropee che soffrono degli stessi problemi” dopo un decennio caratterizzato da grandi difficoltà, anche sul piano economico. Affrontare questa sfida, significa raccogliere le proposte migliori. A partire da quelle già online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“101 idee per la città”: al futuro sindaco le video proposte per il rilancio della Capitale

RomaToday è in caricamento