Regionali Lazio 2018

Soldi ai comitati di quartiere e alle associazioni di volontariato: la Regione stanzia 850mila euro

Obiettivo il sostegno ai comitati di quartiere e alle associazioni di volontariato che si occupano di decoro e di manutenzione del verde in tutti i Comuni del Lazio

In occasione della visita ai cantieri per i lavori di manutenzione sulle banchine del Tevere, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha annunciato lo stanziamento di 850mila euro per il sostegno ai comitati di quartiere e alle associazioni di volontariato che si occupano di decoro e di manutenzione del verde in tutti i Comuni del Lazio.

zingaretti-6-5"A dicembre abbiamo approvato uno stanziamento di 850mila euro, di cui la metà vanno a Roma Capitale, rivolto alle associazioni dei cittadini e ai volontari del verde che andando sul sito possono individuare questi fondi- ha detto Zingaretti- L'appello che faccio è che a chi vuole, la Regione dà una mano: non lasciamo soli i volontari che ci mettono l'anima e passano giornate a pulire la nostra città. La Regione con questo fondo che si aggiunge ai 2 milioni e 130mila euro da' un altro segnale di una partecipazione che però non puo' voler dire una pacca sulla spalla, ma un far capire che noi ci stiamo e diamo risorse a chi vuole dare una mano".

Il 50% delle risorse stanziate è riservato a Roma Capitale. Vengono erogati fino a 20mila euro per ciascun intervento, il contributo concesso per ciascuna domanda non puo' superare il 90% del valore economico del progetto e sono ammissibili al contributo anche le spese relative alla copertura della polizza assicurativa per infortuni e responsabilità civile verso terzi per danni a persone e cose.

Si tratta, spiegano dall'amministrazione regionale, di un intervento approvato nel collegato al bilancio della Regione Lazio che ha l'obiettivo di incentivare e sostenere, nell'ambito di regole certe, quelle iniziative che, in questi anni, hanno visto una sempre maggiore partecipazione di cittadini ad interventi di decoro e di manutenzione del verde pubblico nei comuni della regione.

Per accedere al contributo regionale i comitati e le associazioni di cittadini dovranno redigere un progetto e sottoscrivere una bozza di convenzione con il Comune di riferimento sulla base di uno schema tipo fornito dagli uffici regionali. A quel punto il Comune, sulla base della bozza di convenzione, o l'Ente di gestione dell'area protetta presentano la domanda alla Regione Lazio che accoglie o rigetta la domanda entro 60 giorni dalla presentazione. La Regione eroga il contributo agli Enti richiedenti - nella misura del 90% all'atto del provvedimento di concessione e il 10% dopo la rendicontazione finale - che lo riversano ai soggetti beneficiari entro 60 giorni dall'erogazione del contributo da parte della Regione. [fonte Agenzia DIRE]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi ai comitati di quartiere e alle associazioni di volontariato: la Regione stanzia 850mila euro

RomaToday è in caricamento