Regionali Lazio 2018

Regionali, scintille a destra. Parisi: "Pirozzi è bravo sindaco, ma il 4 marzo la partita è seria" 

Pronta la replica del primo cittadino di Amatrice: "Lui per Milano non lo è stato"

Foto Ansa

Un appello (addirittura video) rivolto agli elettori di Sergio Pirozzi. Mittente Stefano Parisi, leader di Energie per l'Italia e candidato alle regionali per il centrodestra. "Pirozzi è un grande sindaco, è bravissimo - commenta - ma la partita del 4 marzo è una partita seria: se votate Pirozzi, vince Zingaretti. Se votate me, possiamo cambiare veramente  il destino di questa Regione". Il video, diffuso poi sui social (vedi in basso), ha mandato su tutte le furie il candidato "con lo scarpone" che non ha tardato a farsi sentire con una replica avvelenata.  

"Per chi finge di sostenerlo io ero bravo sia come parlamentare, sia come sottosegretario. Lui invece non è stato ritenuto -dai cittadini-  bravo nemmeno come sindaco a Milano. La smetta con queste sceneggiate contro di me". Poi il riferimento alla candidatura sudata, tra nomi bruciati, veti e litigi. 

"Lui è stato scelto dopo 9 altri candidati - continua Pirozzi - perché ai partiti interessava solo tenere me fuori dalla regione, perché non controllabile. Ma domenica, nel segreto delle urne, i suoi sponsor avranno un’amara sorpresa, perché i cittadini del Lazio hanno capito tutto e voteranno nell’interesse della loro regione Nelle prossime 48 ore tutti sapranno chi è Stefano Parisi, così i sodali del Nazareno in salsa laziale la finiranno definitivamente. Tana libera tutti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto sulle elezioni regionali del 4 marzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, scintille a destra. Parisi: "Pirozzi è bravo sindaco, ma il 4 marzo la partita è seria" 

RomaToday è in caricamento